DAB+: ora nelle gallerie autostradali della Svizzera nord-orientale

23 novembre 2017 upsa-agvs.ch - Il comunicato dell’Ufficio federale delle strade (USTRA) rallegra i garagisti: i tunnel autostradali della Svizzera nord-orientale si stanno equipaggiando per lo standard DAB+. Buone prospettive, dunque, per chi installa accessori auto.


Mano agli accessori! Dall’estate 2018 tutti i tunnel della Svizzera nord-orientale saranno sintonizzati su DAB+.​

Pd/tki. Nella primavera 2018 la parola d’ordine dei garagisti UPSA sarà „kit di riequipaggiamento DAB+“. Alla domanda di AUTOINSIDE (vedere 12a edizione del 3 dicembre 2017) su quale sarà il trend del prossimo anno in fatto di accessori auto, la risposta è stata unanime. Sia Kurt Wyssbrod, responsabile del brand Technomag, sia Daniel Bättig di Auto Bättig di Volketswil consigliano di puntare sui kit per la conversione dei vecchi impianti hi-fi in DAB+: «I veicoli da riequipaggiare sono centinaia di migliaia», così Wyssbrod quantifica il dato. E Bättig aggiunge che ci sono «diversi sistemi» che riservano potenzialità nel lungo periodo.
 
L’equipaggiamento giusto per l’estate 2018
Quali siano le prospettive in termini di affari, lo rivela l’ultimo comunicato media dell’USTRA: per motivi di sicurezza e praticità, tutti i tunnel delle strade nazionali svizzere passeranno al nuovo standard DAB+, che andrà quindi a sostituire l’odierna rete analogica OUC. «A oggi, le gallerie equipaggiate secondo lo standard DAB+ sono dodici. Tra esse figurano quella autostradale di S. Gallo, i due tunnel di Sciaffusa e tutta la circonvallazione ovest di Zurigo», fa sapere l’USTRA. Seguiranno le altre gallerie di competenza dell’USTRA di Winterthur, da attrezzare entro le vacanze estive del 2018.
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie