Gli eventi delle Città dell’Energia: una vetrina per presentarsi

6 dicembre 2017 checkenergeticaauto.ch – Il CEA è un tema attuale tutto l’anno. Per garagisti perspicaci UPSA, anche l’Avvento diventa dunque l’occasione per promuovere il servizio e, non da ultimo, per presentarsi come esperti di mobilità. Così è stato anche il 2 dicembre al mercatino di Natale della Città dell’Energia Andermatt.  

Panpepato degli scolari di Andermatt sul tema CEA e automobili.

kb. La sindaca Yvonne Baumann e i membri della commissione Città dell’Energia non hanno perso l’occasione di presentare personalmente il CEA in occasione del mercatino di Natale della Città dell’Energia Andermatt. Questo controllo energetico, infatti, sarà offerto da inizio dicembre al 30 giugno 2018 ai cittadini di Andermatt, Hospental e Realp dalla Città dell’Energia Andermatt, dall’UPSA e dal Gotthard-Garage di Wassen.

Panpepato degli scolari a tema CEA
Il progetto CEA fa scuola, come dimostra testualmente la dolce azione ad opera dei bambini della scuola primaria locale, che hanno offerto il loro personale contribuito presentando panpepato a tema automobili e CEA al mercatino di Natale.

Sfruttare le sinergie della Città dell’Energia
Il label Città dell’Energia è un riconoscimento per i Comuni che adottano una politica energetica comunale sostenibile. Le Città dell’Energia promuovono le energie rinnovabili, una mobilità sostenibile e utilizzano in modo efficiente le risorse: il contesto è dunque perfetto per presentarsi come garagisti UPSA certificati CEA, cercare il dialogo con i clienti ed emergere. 

I collaboratori del Gotthard-Garage di Wassen sono pronti a partire con il CEA.


Leo Püntener e Barbara Simmen hanno visitato il mercatino di Natale dove si sono convinti del CEA, illustrato dalla sindaca Yvonne Baumann.

La sindaca illustra personalmente e in modo convincente il CEA

Leo Püntener ha visitato lo stand CEA dell’energia al mercatino di Natale di Andermatt e valuta così la ​presenza.

Signor Püntener conosceva già il CEA?
Leo Püntener:
No, il CEA mi è stato appena illustrato personalmente dalla sindaca, in occasione del mercatino di Natale.
 
Cosa pensa del fatto che i garagisti offrano un CEA insieme alle Città dell’Energia?
È un fatto molto positivo per l’ambiente. Come società di eventi in montagna, ossia qui a Andermatt, tengo molto a un ambiente incontaminato. Per poco che sia, credo che si debba fare tutto il possibile per ridurre le emissioni di CO2. Per questo trovo lodevole tale azione lanciata dai garagisti con le Città dell’Energia in Svizzera. Speriamo che riscuotano il successo necessario!
 
Quindi farà il CEA al suo veicolo?
Assolutamente sì! Devo controllare se anche il mio garage offre questo CEA, altrimenti lo farò fare sicuramente a un garage suggerito dall’UPSA.

Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie