Newcomer CEA di maggio: Garage Habermacher AG, Safnern (BE)

9 giugno 2017 autoenergiecheck.ch/it -Il garage di Markus Brönnimann aveva iniziato a proporre il CEA all’inizio di aprile. Neanche un mese dopo, Habermacher AG aveva messo a segno undici Check. L’azienda di Safnern conquista così il titolo di newcomer CEA del mese.



mbo. „Quasi tutti i clienti sono ben disposti e grati quando gli spiego i vari punti del certificato CEA e le misure adottate“, racconta Markus Brönnimann, titolare di Habermacher AG di Safnern, nei pressi di Bienne. Ma come tante altre aziende del ramo, il garage “a quattro mani” del Seeland bernese si imbatte anche in clienti indifferenti al CheckEnergeticaAuto. Brönnimann: „Tento di spiegargli che non devono fare assolutamente niente per proteggere l’ambiente e risparmiare. Alcuni scettici hanno cambiato idea ma a molti altri sembra già un incomodo controllare periodicamente la pressione degli pneumatici.“
 
Markus Brönnimann, da sei anni alla guida dell’ex rappresentanza Opel, e il suo collaboratore Silvan Frei eseguono automaticamente il CEA a ogni intervento di assistenza. „I nostri clienti non sono disposti a pagare per il CheckEnergeticaAuto. Ma questo servizio ci consente di avvicinarli. Offrendo questa prestazione aggiuntiva, dimostriamo che non siamo qui solo per aggiustare le auto ma anche per tutelare l’ambiente e il loro portafogli“, dichiara il titolare del garage. „E chissà! Magari un affare tira l’altro.“


Markus Brönnimann (s.), titolare di Habermacher AGe il suo collaboratore Silvan Frei.

Comunque sia, Markus Brönimann continuerà a proporre il CheckEnergeticaAuto. „Noi garagisti possiamo contribuire molto alla protezione dell’ambiente anche quando è solo un cliente su dieci a richiedere il CEA.“
 
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie