87° Salone internazionale dell’automobile di Ginevra: 148 prime mondiali ed europee

23 febbraio 2017 upsa-agvs.ch - A due settimane dall’inizio del Salone il Comitato svela, in ossequio alla tradizione, alcuni dettagli sull’evento ormai imminente - ad esempio il numero di prime mondiali ed europee.



mbo. Stando a Maurice Turrettini, Presidente del CO, il settore delle automobili, delle carrozzerie speciali e del tuning ha in serbo 99 prime mondiali e 27 europee. Quanto agli accessori, agli allestimenti per i garage e all’indotto saranno invece svelate 16 novità assolute e 6 europee. Fabbricanti e produttori, ovviamente, si tengono abbottonati e non lasciano trapelare dettagli. Tra le auto che il mondo non ha ancora visto figurano la Volvo XC60, la Opel Insignia, la Seat Ibiza e la Subaru XV. In fatto di accessori, verranno invece svelati gli pneumatici BluEarth ES32 di Yokohama e l’assetto a ghiera plug&play di KW per la BMW M4.

Più giovani e donne
Turrettini ha presentato anche i risultati dell’indagine condotta tra i visitatori del Salone 2016. Il 50% è risultato provenire dalla Svizzera, l’altro 50 da paesi esteri, Francia e Italia ovviamente in testa. L’afflusso dei visitatori del Bel Paese è peraltro aumentato rispetto al 2015. Quanto agli svizzeri, il 61% è provenuto dalla zona tedesca, il 37% da quella romanda e il 2% dal Ticino. I dati hanno anche sfatato il mito secondo cui sarebbero soprattutto gli uomini in età matura a frequentare l’evento. La metà dei visitatori è stata infatti al di sotto dei 35 anni e un quarto è stato rappresentato dal gentil sesso. Altro dato sorprendente: sempre più visitatori giungono con i mezzi di trasporto pubblici. Nel giro di un anno la quota è passata dal 49 al 58%.

Maggiori informazioni sull’evento, con tanto di novità, rapporti sui dietro le quinte e sui prodotti del Padiglione 7 saranno presto disponibili alla pagina www.upsa-agvs.ch e nel 3° numero di AUTOINSIDE, in uscita il 1° marzo.
 

20 febbraio 2017 upsa-agvs.ch - 11 giorni di fiera, 180 espositori, 700’000 visitatori - ecco solo alcuni dati sul Salone dell'automobile di Ginevra, al via il 9 marzo. Volete sapere a che punto sono i preparativi? Scopritelo in tempo reale con le webcam di www.gims.swiss.

Il Salone internazionale dell’automobile di Ginevra, principale fiera annuale svizzera aperta al grande pubblico, è giunto alla sua 87a  edizione. I preparativi fervono in vista dell’apertura, in programma per il 9 marzo. Chi vuole pregustare la gioia di partecipare all’evento può seguire in diretta l’allestimento dei quasi 200 stand fieristici tramite le due webcam della pagina ufficiale del Salone www.gims.swiss.



Un evento (breve) nell’evento
Sulla scena del Salone compariranno non solo i grandi marchi automobilistici ma anche numerosi designer e fabbricanti di veicoli esclusivi prodotti in piccola serie.  Non mancheranno nemmeno l’indotto né i fornitori di accessori che, in ossequio alla tradizione, si raduneranno nel padiglione 7. Lì si terrà anche il SAA-Expo, che durerà solo fino al 13 marzo. Smantellati i 15 stand di questo breve evento, il padiglione resterà in mano agli altri espositori (40 circa), presenti fino alla fine della fiera. Non ci resta che attendere le reazioni al nuovo concetto.
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie