AMAG entra nel business del car sharing

1 settembre 2015 agvs-upsa.ch - Dopo Migros, La Mobiliare e Mobility, ora anche AMAG partecipa a sharoo: la piattaforma per la condivisione e l'uso dei veicoli privati e commerciali.

sharoo introduce nel panorama svizzero della mobilità il principio della condivisione affermato per le affittanze di alloggi. Dal furgoncino flower power alla Tesla e dalla station wagon compatta al furgone per traslochi, la giovane impresa innovativa accresce lo sfruttamento di veicoli privati e aziendali rendendoli accessibili a chiunque, a prezzi convenienti, a tutta la Svizzera tedesca e romanda. Questa soluzione è semplicissima sia per chi dà sia per chi prende un veicolo a noleggio. Tutto si svolge tramite smartphone: ricerca del veicolo nelle vicinanze, scelta, prenotazione, apertura e chiusura. Non è neppure necessario consegnare le chiavi. Per la durata del noleggio, il veicolo è assicurato da La Mobiliare. Assieme ai partner La Mobiliare e Mobility, la Migros è azionista di maggioranza di sharoo tramite la filiale m-way.

Al capitale azionario si è aggiunta ora Amag quale nuovo partner strategico e investitore. A seguito dell'aumento di capitale deliberato dai partner esistenti, AMAG Zurigo partecipa per il 10% alla startup sharoo AG di Zurigo. Bernhard Soltermann, COO e Managing Director AMAG Import: «Tutto fa prevedere un intenso sviluppo del car sharing nei prossimi anni. In questo mercato, sharoo è pioniere del cosiddetto peer-to-peer sharing grazie all'efficiente piattaforma. È dunque il nostro partner ideale per contribuire attivamente a forgiare questo sviluppo con know-how, veicoli e servizi».






Plus des informations: www.sharoo.com
 
 
 
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie