Centenario della Zahnradfabrik Friedrichshafen (ZF)



25 agosto 2015 agvs-upsa.ch - Circa 100 anni fa Friedrichshafen vedeva nascere la Zahnradfabrik GmbH, fondata allo scopo di costruire cambi migliori per i dirigibili. Oggi ZF è un gruppo tecnologico e uno dei principali subfornitori dell'industria automobilistica.


Facilissimo da manovrare, privo di emissioni a livello locale e connesso con il guidatore e l'ambiente: ecco l'Advanced Urban Vehicle, con cui ZF dimostra quale potenziale sia insito nella connessione intelligente di singoli sistemi (telaio, propulsione, assistenza alla guida) presentando una soluzione esemplare per il segmento delle auto piccole e compatte per il trasporto urbano individuale.

Nel settembre 1915, quando la ZF fu fondata a Friedrichshafen sul Lago di Costanza con il nome di Zahnradfabrik GmbH, nessuno si sarebbe anche solo sognato un veicolo autopilotato. Il responsabile dello sviluppo della Zeppelin GmbH, Alfred conte di Soden-Fraunhofen, voleva produrre ruote dentate mediante un nuovo processo  sviluppato dall'ingegnere svizzero Max Maag. I fondatori furono la Luftschiffbau Zeppelin GmbH, rappresentata da Alfred Colsman, e la Max Maag Zahnräderfabrik. Il conte Soden e Theodor Winz furono nominati amministratori. Negli anni a seguire la Zahnradfabrik si è guadagnata un'ottima reputazione come produttore di cambi e ruote dentate per aerei, macchine e camion.

Con lo sviluppo del prototipo Advanced Urban Vehicle il gruppo tecnologico intende fare mostra del suo potenziale. Che le migliori trasmissioni per auto al mondo siano di marca ZF è ormai noto. Peccato, però, che questi capolavori come, ad esempio il cambio automatico a 8 marce usato da BMW, non siano visibili ad occhio nudo. Oggi la ZF occupa circa 130'000 collaboratori in tutto il mondo e genera un volume d'affari di quasi 33 miliardi di franchi, conquistando così il terzo posto nella classifica dei principali subfornitori mondiali dell'industria dell'automobile dopo Continental e Bosch.

La ZF e la città di Friedrichshaften festeggiano il centenario della fondazione in grande stile. Il momento clou della festa si svolgerà il 9 settembre, lo stesso giorno in cui 100 anni fa l'azienda veniva iscritta nel registro delle imprese.

La trasmissione di Soden a una presentazione nel 1924: il cambio di velocità preselettivo a quattro marce funzione senza leva. Il selettore sul volante consente di preimpostare la marcia.


 
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie