Contrassegno autostradale 2017: È verde metallizzato e costa 40 franchi

29 novembre 2016 agvs-upsa.ch - Dal 1° dicembre 2016 il nuovo contrassegno dallo sfondo verde metallizzato è disponibile presso i punti vendita abituali. L’anno sul lato adesivo è giallo, mentre sul lato esterno del parabrezza è bianco. Anche quest’anno il contrassegno costa 40 franchi.

Il contrassegno, valido dal 1° dicembre 2016 al 31 gennaio 2018, può essere acquistato come di consueto presso i distributori di carburante, le autofficine nonché gli sportelli degli uffici postali, doganali e della circolazione stradale. I conducenti devono staccare dal parabrezza i contrassegni scaduti per evitare che ostacolino la visibilità.

Il contrassegno va incollato direttamente sul parabrezza
Il contrassegno è valido solo se viene incollato direttamente sul veicolo nel punto prescritto senza impiegare altri materiali. Per quanto riguarda gli autoveicoli, esso va fissato sul lato interno del parabrezza, al bordo, mentre nel caso di rimorchi e motoveicoli su una parte facilmente accessibile e non intercambiabile. Il contrassegno è valido solo per il veicolo su cui è stato apposto. È vietato rimuoverlo per poi riattaccarlo sullo stesso o su un altro veicolo.

Il riutilizzo viene punito
Non è proibito vendere contrassegni in eccedenza e non utilizzati nei piccoli annunci o su una piattaforma Internet. Molto spesso però vengono offerti contrassegni già utilizzati o trattati. Chi utilizza un contrassegno di questo tipo rischia una pena detentiva fino a tre anni o una pena pecuniaria di almeno 500 franchi per falsificazione di valori di bollo ufficiali ai sensi dell’articolo 245 del Codice penale.

 
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie