Errore dei media: niente velocità minima sulla corsia di sorpasso

Ha fatto grande scalpore un comunicato ai media diffuso dal Consiglio federale lo scorso mercoledì. La misinterpretazione di un suo breve passo si è diffusa a una velocità di gran lunga superiore a quella prevista dalla disposizione fraintesa.

«Basta con la guida a passo di lumaca», «Sorpasso a tutta birra» - così titolavano i portali internet germanofoni. Persino lo Spiegel Online ha riportato la notizia secondo cui in Svizzera, Paese noto per la sua tranquillità, si dovrà presto premere sull'acceleratore in fase di sorpasso. E i lettori si solo lanciati in commenti.

La notizia è partita da un comunicato ai media reso noto mercoledì verso le 17 e intitolato «Il Consiglio federale cancella regole stradali obsolete»; all'ultimo punto «Sono state aggiornate, tra l'altro, le disposizioni riguardanti...» si leggeva il seguente passo: «...la destinazione della corsia di sinistra, sulle autostrade a tre corsie per senso di marcia, ai soli veicoli che possono superare i 100 km/h (sinora 80 km/h), allo scopo di fluidificare il traffico.»

Un fraintendimento
I giornalisti - agenzia nazionale di stampa in testa - hanno dedotto dal comunicato che dal 1° gennaio 2016 si sarebbe dovuto transitare sulla corsia di sinistra ad almeno 100 km/h, quindi un limite minimo di velocità. Su richiesta del Newsdesk UPSA, Thomas Rohrbach, portavoce dell'USTRA, ha confermato che si è trattato di un fraintendimento. «Oggi non è più possibile imporre un limite minimo di velocità. Il traffico è troppo denso. E che si fa quando, per esempio, piove? No, la nuova ordinanza stabilisce quali veicoli possono utilizzare la corsia di sorpasso. Presto lo potranno fare solo quelli cui è consentito viaggiare a più di 100 km/h.»

No ai pullman sulla corsia di sorpasso
In altre parole, dal 1° gennaio 2016 potranno utilizzare la corsia di sorpasso delle autostrade svizzere a tre corsie solo le auto, le moto, i furgoni non piombati e i camper. I pullman, i camper pesanti e i furgoni piombati per velocità fino a 100 km/h non potranno invece transitare sulla traccia di sinistra. Tale divieto vale già per gli autocarri e i rimorchi trainati (ad es. i rimorchi abitabili).

Per maggiori informazioni: http://www.astra.admin.ch

 

Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie