In evidenza: la formazione di base e continua

10 novembre 2017 upsa-agvs.ch - La transport-CH apre i battenti a Berna dal 16 al 19 novembre. Presente anche l’UPSA, che punta tutto sulla formazione. Allo stand realizzato con diverse associazioni partner, l’Unione punta i fari sulla formazione.

Gli apprendisti svizzeri sono tra i migliori al mondo. Lo hanno dimostrato di recente ai WorldSkills di Abu Dhabi, dove la delegazione svizzera ha portato a casa ben 11 ori, 6 argenti e 3 bronzi. Chi entra al salone dei veicoli commerciali, si ritrova nel «villaggio delle associazioni». Sui suoi 400 mq l’UPSA si presenta insieme all’Associazione svizzera dei trasportatori stradali ASTAG, ad auto-suisse, all'Unione Svizzera dei Carrozzieri USIC, a Les Routiers Suisses, all’Associazione dei disponenti dei trasporti (VSTD) e Swiss Automotive Aftermarket (SAA).

Alla fiera l’Unione intende reclutare i futuri meccatronici d’automobili e meccanici di manutenzione d’automobili per il settore dei veicoli commerciali facendo leva sulla nuova campagna lanciata a settembre. All’UPSA sono associate 4000 aziende con 39’000 occupati, di cui 8500 sono persone in formazione professionale e continua.

Il «villaggio» si sviluppa intorno a un pista su scala per mezzi commerciali. Lì i visitatori possono costruire, decorare e guidare un modellino di autocarro - e chi desidera può tenerlo come ricordo. «In questo modo vogliamo motivare i giovani a scegliere una delle nostre professioni», afferma Sandra Nützi, responsabile di progetto UPSA.
 
La transport-CH si terrà dal 16 novembre al 19 novembre nella zona fieristica di Bernexpo. I suoi 52’000 mq di superficie attendono 270 espositori e tante novità intorno ai veicoli commerciali.
 
 
 
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie