Ferrari si prepara alla quotazione in borsa

Nel gruppo appena formatosi tra Fiat e Chrysler, le rosse sportive sono in attivo, tanto che Ferrari sarà scorporata e quotata in borsa.

ferrari_920px.jpg
Foto: Ferrari

Nel nuovo gruppo Fiat-Chrysler, Ferrari è una della aziende redditizie. Pertanto, il marchio del cavallino rampante aiuterà a procacciare capitale. Il 10% della casa di auto sportive sarà quotato sul mercato azionario, ha annunciato l'azienda. Secondo la comunicazione aziendale, infatti, il consiglio ha autorizzato il management ad intraprendere tutte le azioni necessarie a completare queste operazioni nel 2015. Quando si è diffusa la notizia, il valore delle azioni è aumentato del 5%, poi le contrattazioni sono state chiuse.


 
Feld für switchen des Galerietyps
Slideshow