Grande successo grazie ai feedback

20 febbraio 2017 agvs-upsa.ch - La «Giornata dei garagisti svizzeri» 2017 è stata un pieno successo: lo prova il numero record dei partecipanti e lo confermano i risultati del sondaggio condotto a posteriori.

srh. La risonanza della «Giornata dei garagisti svizzeri» 2017 è stata travolgente: oltre 600 partecipanti hanno seguito con interesse le relazioni e i dibattiti tenutisi durante la giornata e circa 400 persone hanno deciso di concludere la serata prendendo parte alla seconda edizione del «Dîner des garagistes», facendo registrare così due record in una volta sola. Il tema «Il garagista – imprenditore del futuro» e i relatori presenti hanno suscitato evidentemente un grande interesse, rispondendo in gran parte alle aspettative. Lo dimostrano i risultati del sondaggio condotto a posteriori.

Già i primi riscontri spontanei al termine della «Giornata dei garagisti svizzeri» 2017 al Kursaal di Berna sono stati molto positivi. Lo slogan del giorno e la scelta del tema sono stati apprezzati con «ottimo» o «buono» dal 99% (!) degli intervistati; la manifestazione è stata generalmente valutata da oltre il 98% come «ottima» o «buona». Il principale convegno specialistico dei professionisti dell'auto ha raggiunto il livello da sempre auspicato dalla presidenza centrale. Decisivi sono stati i feedback dei partecipanti, che anno dopo anno contribuiscono al successo della «Giornata dei garagisti svizzeri».

Bei voti per i relatori
Una valutazione molto positiva è stata data alla presenza ispiratrice di Ernst «Aschi» Wyrsch. Più del 70% ha ritenuto «ottimo» l'intervento dell'ex albergatore, commentandolo con «interessante», «utile» e «molto rilevante». Eccellenti sono stati considerati anche i dibatti, informativi e stimolanti, con gli imprenditori Ulrich Giezendanner e Christoph Blocher, oltre alla relazione a orientamento tecnico del professor Willi Diez, direttore dell'Institut für Automobilwirtschaft a Geislingen.

La location del convegno e il catering hanno riscosso anch'essi feedback positivi, entrambi valutati dal 99% con «ottimo» o «buono». Il Kursaal di Berna si è dimostrato una location ideale per un evento di questa portata. Anche a seguito di questi riscontri, la direzione UPSA ha già deciso che la «Giornata dei garagisti svizzeri» 2018 si svolgerà sempre presso il Kursaal. Il servizio navetta messo a disposizione da Allianz è stato molto apprezzato e sarà ulteriormente ottimizzato per il 2018.

I partecipanti attribuiscono grande importanza allo scambio di conoscenze reso possibile da questa giornata. Oltre all'interesse generale per il tema del convegno, il motivo principale della partecipazione è stata la possibilità di svolgere attività di networking e di confrontarsi con gli altri operatori del settore. I feedback degli anni precedenti hanno convinto l'UPSA a dedicare più spazio a questo scambio nel programma del convegno. Infine è stata molto apprezzata la possibilità di portare gli apprendisti come accompagnatori, «in segno di riconoscimento». Un particolare ringraziamento va allo sponsor principale del convegno Quality1 e ai co-sponsor AutoScout24, Figas, ESA, Motorex, Eurotax e Pirelli.

L'apprezzato «Dîner des garagistes»
Il «Dîner des garagistes», sponsorizzato da Auto-i-dat e organizzato per la seconda volta, è diventato un autentico pezzo forte: frequentato da circa due terzi dei visitatori del convegno è particolarmente apprezzato come «elegante conclusione della giornata». L'idea di questa cena è definita dall'82% come «ottima» e «buona». I feedback hanno premiato anche la conduzione bilingue assicurata da Patrick Rohr e Mélanie Freymond.

I preziosi riscontri del sondaggio contribuiranno a rendere il programma della «Giornata dei garagisti svizzeri» 2018 e del «Dîner des garagistes» ancora più conforme alle esigenze.



Come si fa a organizzare l'evento?


Per qualsiasi motivo avete visitato la "La giornata dei garagisti svizzeri"?
 
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie