Inizio difficile per le auto d'occasione nel 2015

L'euro debole ha ripercussioni anche sulle vendite di autovetture usate. Nel primo trimestre di quest'anno gli esperti zurighesi di auto-i hanno registrato solo 176'716 passaggi di proprietà - il 2,7% in meno rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, stesso record negativo raggiunto nel 2010.

Mai come in questa primavera auto-i ha valutato così tanti veicoli, fatto documentato anche dalle immatricolazioni di nuove autovetture, aumentate del 5,7% nel primo trimestre di quest'anno. «Tutti richiedono ora un'offerta per un'auto nuova o una usata, poiché pare proprio che sia il momento migliore», afferma René Mitteregger, specialista di statistica di auto-i-dat, comunque fiducioso che il mercato delle auto usate ricomincerà a tirare, anche se con prezzi leggermente inferiori.

Cielo nuvoloso
Mitteregger ammette: «Il cielo nuvoloso in primavera e i capricci dell'euro hanno indubbiamente avuto ripercussioni negative sul mercato delle auto d'occasione. Molti acquirenti non hanno scelto di comprare un'auto usata, preferendo attendere gli sviluppi di questa situazione.» Pertanto, nei primi due mesi dell'anno, le autovetture rimesse in circolazione sono state molte meno rispetto all'anno precedente: in gennaio 61'151 (rispetto a 65'251 nello stesso mese dell'anno precedente) e in febbraio 51'121 (56'621).
A questo proposito è molto indicativa anche la top-ten dei passaggi di proprietà, che nel primo trimestre 2015 mostra solo due marchi in leggera crescita: 1. VW (24'476, –0,31%), 2. Audi (12'816, +0,23%), 3. Opel (12'478, –7,45%), 4. BMW (11'645, –1,42%), 5. Mercedes-Benz (9744, +1,23%), 6. Renault (9617, –6,46%), 7. Peugeot (8525, –7,83%), 8. Ford (8242, –6,49%), 9. Toyota (7159, –6,84%), 10. Fiat (6749, –9,46%).

Luce alla fine del tunnel
Ma – si sa – le vendite delle auto fanno presto a passare da meno a più. Infatti, si può già intravedere la luce alla fine del tunnel. In marzo sono stati registrati da auto-i 64'444 passaggi di proprietà, 4692 o il 7,8% in più rispetto allo stesso mese dell'anno precedente.

Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie