Le automobili nuove consumano in media solo 6,11 litri ogni 100 chilometri

Nel 2014 il consumo medio di carburante delle automobili messe in circolazione per la prima volta è sceso in Svizzera a 6,11 litri di equivalenti benzina per 100 chilometri. Rispetto all'anno precedente (2013: 6,24 l/100 km) si tratta di una diminuzione del 2,1 per cento. Anche le emissioni medie di CO2 delle automobili nuove sono calate del 2,1 per cento, attestandosi nel 2014 a 142 grammi di CO2 al chilometro (2013: 145 g/km). I sistemi di propulsione alternativi hanno contribuito a questa crescita di efficienza.

Nel 2014 sono stati valutati circa 303'000 dati di automobili di nuova immatricolazione. Le automobili nuove comprendono sempre più non soltanto veicoli a benzina e diesel, ma anche veicoli con nuove tecniche di propulsione. Nel 2014, circa lo 0,9 per cento delle nuove immatricolazioni era da ascrivere ad automobili alimentate parzialmente o interamente con energia elettrica (2013: 0,6%). La quota dei veicoli alimentati a diesel l'anno scorso è diminuita leggermente, attestandosi al 37,2 per cento (2013: 37,4%). Per poter confrontare i diversi tipi di carburante, dal 2013 il consumo viene espresso in unità di benzina (cosiddetti «litri di equivalenti benzina») come sull'etichetta energia.

L'efficienza delle automobili nuove è migliorata ulteriormente: nel 2014, il consumo ogni 1000 kg di peso è diminuito del 3,1 per cento, attestandosi a 4,05 litri di equivalenti benzina/100 km. Il peso a vuoto delle automobili nuove, pari in media a 1'507 kg (2012: 1510 kg; 2013: 1492 kg), rientra nei livelli degli anni scorsi.

La cilindrata media delle automobili nuove è aumentata leggermente, raggiungendo quota 1810 cm3 (+ 7 cm3 rispetto al 2013). Non si sta quindi confermando la forte diminuzione registrata tra il 2007 e il 2011.

Diminuzione delle emissioni medie di CO2 a 142 g/km

Nel 2014 le emissioni medie di CO2 delle automobili nuove, diminuite del 2,1 per cento rispetto all'anno precedente, erano pari a 142 g CO2/km (2013: 145 g CO2/km). Nel caso dei veicoli a benzina, il valore è sceso a 142 g CO2/km (2013: 145 g/km), mentre per i veicoli diesel è passato a 146 CO2/km (2013: 149 g/km).

Dal 2012 sono in vigore le prescrizioni sulle emissioni di CO2, secondo cui le emissioni di CO2 delle automobili messe in circolazione per la prima volta dovranno scendere in media a 130 g CO2/km entro la fine del 2015 (analogamente alle prescrizioni in vigore nell'UE). Per raggiungere questo obiettivo, nel corso del 2015 sarà necessario ridurre le emissioni di CO2 in modo più marcato rispetto a oggi.

Ulteriori informazioni

Il rapporto steso da Ernst Basler + Partner su incarico dell‘UFE, nonché ulteriori informazioni sull'etichetta energia, sono disponibili all'indirizzo www.etichettaenergia.ch. Anche il catalogo dei consumi pubblicato dal TCS e da Svizzera Energia, disponibile gratuitamente presso tutti i rivenditori di automobili nuove, contiene informazioni utili.

Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie