Punto d'incontro allo stand UPSA

Giunto alla sua 85a edizione, il Salone dell'auto di Ginevra è ancora una volta il luogo d'incontro per tutti gli interessati all'automobilismo e alla mobilità. Anche allo stand UPSA nel padiglione 2 si discute senza sosta scambiandosi conoscenze tecniche, oppure anche solo per valutare le novità.



Il Salone dell'auto è iniziato giovedì e, come afferma il suo presidente Maurice Turrettini nel suo discorso di apertura, «si trasforma sempre più da fiera di vendita a salone-vetrina». Come da tradizione, già prima dell'apertura al pubblico, i media e gli addetti ai lavori hanno avuto la possibilità di visitare i padiglioni del Palexpo e ammirare le novità. Anche lo stand dell'UPSA è stato ben frequentato già prima dell'apertura ufficiale, con il suo lounge invitante e confortevole, che è stato infatti sfruttato per soste e discussioni. Anche la Consigliera federale Doris Leuthard si è fermata brevemente presso lo stand dell'UPSA durante il suo giro nel giorno di apertura, dove si è intrattenuta con il Presidente centrale Urs Wernli e l'apprendista Benjamin Curioz. Come sempre la seconda casa dei garagisti è sempre il padiglione 7, in cui i subfornitori presentano le loro novità, sempre lieti di accogliere i garagisti con una bella chiacchierata.

Maggiori informazioni sull'autosalone e in special modo sul padiglione 7 saranno disponibili in AUTOINSIDE 4/15, in uscita all'inizio di aprile.
 
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie