Swatch Rocket Air 2017: professioneauto.ch di nuovo alla linea di partenza

25 aprile 2017 professioneauto.ch – Il 28/29 aprile 2017 il Palazzo del ghiaccio di Thun torna a ospitare lo Swatch Rocket Air con il Gold Event del mountainbike slopestyle. Anche professioneauto.ch dell’UPSA rinnova la sua partecipazione in veste di sponsor.

mbo/pd. L’edizione 2017 del Gold Event promette un particolarissimo tuffo nel passato, ai tempi di Marty McFly, Vokuhilas e Black Sabbath. Con lo slogan “Back to the 80‘s”, l’evento sarà uno spettacolo eccezionale. Sebbene la Flying Metal Crew non abbia in serbo nessuna macchina del tempo come quella del film di DeLorean, lo show e il percorso faranno sì che ognuno si senta trasportato nel mondo di celluloide del classico hollywoodiano “Back to the future”. L’organizzazione ha annunciato l’allestimento di una sfera stroboscopia ad altezza d’uomo attorno alla quale si esibiranno gli atleti oltre a un ostacolo alto 10 metri a forma di Ghettoblaster.

Tra i Gold Event del Freeride Mountainbike Worldtour (FMB), lo Swatch Rocket Air è un must per tutti gli slopestyler d’eccellenza. Il vincitore dell’anno precedente, lo statunitense Nicholi Rogatkin, si è già iscritto e quando eseguirà il suo “twister” sul Ghettoblaster, il Palazzo del ghiaccio di Thun sarà inondato dalla luce dei flash.

Chi, davanti a tutta quest’azione, non riesce a trattenere l’impulso d’inforcare le due ruote può dimostrare la propria abilità sul pumptrack modulare. Grazie alla graduatoria online i partecipanti possono misurarsi con i tempi dei pumptracker di tutto il mondo. Per le nuove leve si terrà nuovamente la “Like a Bike Race” mentre chi preferisce fare soltanto da spettatore potrà assistere, oltre all’evento principale "Slopestyle Contest”, a un BMX Flatland Show con Vicki Gomez, cinque volte campione del mondo.

Anche professioneauto.ch rinnova la sua partecipazione. Nello stand, accanto all’ingresso si possono vincere biglietti e nell’area interna si può competere nelle gare di slot car, oltre a informarsi sulle varie possibilità di formazione professionale e continua per le professioni dell’auto.

Maggiori informazioni sono disponibili su www.rocketair.ch

Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie