transport-CH, 16 - 19.11.2017: Il salone dei veicoli commerciali è sulla buona strada

12 maggio 2017 agvs-upsa.ch – A pochi mesi dall'inizio di transport-CH 2017, fervono i preparativi di questa importante fiera, divenuta il riferimento del settore in Svizzera. Il numero delle iscrizioni pervenute è positivo e promette una grandissima affluenza al quartiere fieristico Bernexpo.
 
pd. Per l'edizione 2015 di transport-CH, gli organizzatori del salone svizzero dei veicoli commerciali hanno registrato circa 34 000 visitatori e 250 espositori. Quella del 2017 promette di essere un'edizione ancora più frequentata. Difatti le iscrizioni hanno già superato le cifre del 2015 ed è grande la domanda di maggiore superfice espositiva. I padiglioni saranno in gran parte occupati. Restano spazi espositivi soltanto all'esterno.
 
Il team della fiera non dava per scontato questo boom di iscrizioni, soprattutto perché il settore affronta ancora un contesto economico difficile, almeno in parte. Per questo gli organizzatori si adoperano per proporre al settore dei trasporti una vetrina eccezionale. Inoltre, in collaborazione con le associazioni specialistiche e gli espositori, intendono consolidare e potenziare transport-CH quale fiera svizzera di riferimento di questa nicchia, offrendo servizi con il miglior rapporto prezzo/prestazione.
 
«Vogliamo trattare i temi attuali del settore dei veicoli commerciali e offrire un valore aggiunto a visitatori ed espositori», afferma Jean-Daniel Goetschi, CEO di Expotrans SA, la società che si occupa dell'organizzazione. L'edizione di quest'anno di transport-CH si terrà all'insegna dello slogan «E-Motions» e vuole essere ricordata come un'esperienza e un'occasione d'incontro fantastiche. E-Motions va inteso anche come efficienza, forme di mobilità innovative, dinamismo del settore e centralità dell'individuo.
 
Ma la fiera è anche un'occasione per guardare con orgoglio alle nuove leve, cui sarà dedicata una cornice adeguata nell'ambito della festa d'apertura. Contemporaneamente alla festa d'apertura si terrà il «mobility-forum.org, science & technics» – un forum per la mobilità sostenibile in cui gli esperti discuteranno della mobilità del futuro. Durante il salone dei veicoli commerciali, Berna e transport-CH diverranno dunque una vera «capitale dei trasporti e della mobilità».
 
Un ulteriore valore aggiunto deriverà dal maggiore spazio dedicato all'aftermarket. In collaborazione con Swiss Automotive Aftermarket (SAA) è stato elaborato un concetto specifico per presentare al pubblico la gamma più ampia possibile di fornitori della componentistica e degli accessori, concentrati in un’area specifica più ampia.

www.transport-ch.com

Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie