Archivio News

24.06.2016
24 giugno 2016 agvs-upsa.ch - Il Tribunale federale modifica la sua giurisprudenza: ora chi supera ampiamente i limiti di velocità al volante non viene considerato automaticamente un conducente spericolato. La decisione del Tribunale federale stabilisce che in futuro saranno puniti per guida spericolata solo gli automobilisti che avranno violato i limiti di velocità in modo doloso. Altra novità: i giudici chiamati a decidere in materia avranno un margine più ampio di discrezionalità. Atto non necessariamente...
24.06.2016
24 giugno 2016 agvs-upsa.ch - L’assemblea dei membri di stradasvizzera - Federazione svizzera del traffico stradale FRS -si è svolta in un’atmosfera densa di aspettative verso il riassetto delle condizioni quadro della politica dei trasporti e l’imminente svolta tecnologica della mobilità. Nel suo discorso di benvenuto ai rappresentanti delle associazioni del traffico stradale e dell’economia dell’automobile, il Presidente di stradasvizzera Rudolf Zumbühl ha constatato come la decisione popolare sul risanamento...
23.06.2016
23 giugno 2016 agvs-upsa.ch - I costi economici delle code ammontano a circa 1,6 miliardi di franchi all'anno. I recenti calcoli confermano i dati del passato. L'Ufficio federale dello sviluppo territoriale (ARE) e l'Ufficio federale delle strade (USTRA) hanno fatto ricalcolare i costi generati in Svizzera dalle code. Lo studio contribuisce, tra l'altro, a determinare il grado di copertura dei costi originati dal traffico pesante. I costi delle code sono costituiti dalle componenti tempo, energia, ambiente...
22.06.2016
22 giugno 2016 agvs-upsa.ch - Dal 14 al 16 giugno 2016 si è tenuta a Stoccarda UNITI expo 2016 (anteprima nel n. 6 di AUTOINSIDE). Secondo gli organizzatori, la principale fiera in Europa dedicata al settore delle stazioni di servizio e dell'autolavaggio è stata un grande successo. Nelle tre giornate della fiera tenutasi a Stoccarda, gli organizzatori hanno contato oltre 15'000 visitatori specializzati da più di 110 Paesi, molti anche dalla Svizzera. I 425 espositori provenienti da 36 Paesi concordano sull'...
21.06.2016
21 giugno 2016 agvs-upsa.ch - L’assemblea generale ordinaria dei delegati del TCS s’è tenuta venerdì, 17 giugno 2016 a Delemont. Il Club della mobilità ha analizzato in prospettiva l’esercizio 2015, progredito ulteriormente nei servizi e nelle attività. I cambiamenti intervenuti, nell'esercizio precedente, sulla struttura della direzione operativa si sono consolidati ed evoluti con successo nel 2015. Il TCS si è imperniato sistematicamente su un mercato in costante evoluzione, sullo sviluppo dinamico della...
20.06.2016
20 giugno 2016 agvs-upsa.ch - Le emissioni medie di anidride carbonica di tutte le auto immatricolate per la prima volta in Svizzera nel 2015 sono state pari a 135 g CO2/km. Si tratta sì di 7 grammi in meno rispetto all’anno precedente, ma sono pur sempre 5 g di troppo. Abbiamo chiesto al Direttore di auto-schweiz Andreas Burgener il perché del mancato raggiungimento dell’obiettivo. Nel 2015, nel quadro delle prescrizioni sulle emissioni di CO2, è stato valutato il grado di raggiungimento degli obiettivi di...
20.06.2016
20 giugno 2016 upsa-agvs.ch.Nella votazione finale il Consiglio nazionale ha approvato la riforma III dell’imposizione delle imprese con 139 voti favorevoli, 55 contrari e 2 astenuti. Per l’Unione delle arti e dei mestieri e per l’UPSA le richieste più importanti sono state soddisfatte. I portavoce del gruppo borghese vedono nella riforma III dell’imposizione delle imprese (RI imprese) un compromesso che consentirà di salvare decine di migliaia di posti di lavoro. La RI imprese III nasce dalla necessità per...
20.06.2016
17 giugno 2016 agvs-upsa.ch - A maggio i grandi mercati dell’automobile, ovvero l’Europa occidentale e la Cina, hanno registrato ciascuno una cospicua crescita a due cifre. Negli USA invece, complici due giorni di vendita in meno, il dato si è attestato al di sotto di quello del maggio precedente. Nell’Europa occidentale la ripresa economica stabile continua a conferire slancio ai mercati dell’automobile: a maggio le nuove immatricolazioni, aumentate del 15% , hanno infatti superato la soglia di 1,2 mio. di...
20.06.2016
20 giugno 2016 agvs-upsa.ch - Il Consiglio nazionale ha votato a favore dell’abolizione delle sanzioni sulla CO2 che gravano sui carburanti sintetici e praticamente a impatto zero sul clima, come richiesto da Thomas Böhni nella mozione 14.3837. L’associazione Clean Fuel Now ha accolto con favore l’appoggio. Clean Fuel Now si batte per l’eliminazione degli ostacoli alla tecnologia innovativa «Power-to-Fuel», con cui possono essere prodotti carburanti sintetici e praticamente a impatto zero sul clima ricorrendo...
20.06.2016
20 giugno 2016 agvs-upsa.ch – Piove, piove, piove: finora l'estate è stata all'insegna del maltempo. Meno male che in auto si sta all'asciutto, vero? È sicuramente così per Nissan; infatti i giapponesi testano la tenuta dei nuovi modelli in una lavastoviglie sovradimensionata. A questa prova, chiamata anche "test del monsone", sono sottoposti tutti gli autoveicoli e i furgoni Nissan durante il processo di sviluppo. In una prima fase i veicoli vengono annaffiati con 1000 litri d'acqua in soli 15 minuti. Poi i...
15.06.2016
16 giugno 2016 agvs-upsa.ch – Proponendo notevoli migliorie al Fondo per le strade nazionali e il traffico d'agglomerato (FOSTRA) il Consiglio nazionale va molto più incontro agli utenti delle strade rispetto al Consiglio degli Stati. Fallisce invece il tentativo di sinistra e verdi di opporsi con una proposta di rinvio.     A soli dieci giorni dal rigetto dell’iniziativa «per un equo finanziamento dei trasporti» si è riacceso il confronto tra i protagonisti politici, questa volta però al...
15.06.2016
15 giugno 2016 agvs-upsa.ch - Thierry Dewambrechies assume il ruolo di Network Development Director di Fiat Chrysler Automobiles Switzerland SA. Il suo predecessore, Maurizio Cecco, continuerà a svolgere funzioni operative nello stesso reparto.   Il francese Thierry Dewambrechies è un esperto riconosciuto nel campo della strategia di rete. Maurizio Cecco ha una vasta conoscenza della struttura di distribuzione commerciale nel settore automobilistico svizzero, oltre che una relazione approfondita con i...
14.06.2016
14 giugno 2016 agvs-upsa.ch - Le nuove auto immatricolate nell’UE dovranno poter essere ammesse al traffico svizzero senza il vaglio degli uffici della circolazione. Dopo il Consiglio nazionale si è pronunciato a favore anche quello degli Stati, con 22 voti favorevoli, 6 contrari e 5 astenuti. La mozione dell’ex Consigliere nazionale Christophe Darbellay (PPD/VS) è dunque passata al Consiglio federale, che dovrà studiare un progetto di legge che consenta un’immatricolazione facilitata di auto di provenienza UE...
14.06.2016
14 giugno 2016 agvs-upsa.ch - In Svizzera Pirelli figura tra i leader in fatto di pneumatici invernali dai 18 pollici in su. Ora il produttore italiano vuole imporsi anche con i diametri più piccoli - e ci prova con il Cinturato Winter. L’inverno è ancora lontano ma poco importa - presso i produttori di pneumatici fervono già i preparativi per la prossima stagione invernale 2016/2017. Ne è un esempio Pirelli, che con il Cinturato Winter lancerà un nuovo prodotto sul mercato. Per convincere sin da subito i...
14.06.2016
14 giugno 2014 agvs-upsa.ch – I prezzi delle auto registrano andamenti diversi, dopo i due eventi che hanno influito sul mercato nel 2015: l’abolizione della soglia minima di cambio con l’euro e lo scandalo delle emissioni dei gas di scarico. Lo dimostra la valutazione attuale dei prezzi dei veicoli usati e nuovi su AutoScout24, il più grande marketplace online delle auto in Svizzera. I prezzi dei veicoli usati restano ancorati a un livello basso e negli ultimi sette mesi hanno oscillato tra 20’000 e...
13.06.2016
13 giugno 2016 agvs-upsa.ch - La Commissione amministrativa dell’Automobile Club Svizzero, guidata dal Presidente centrale, ha sospeso con effetto immediato il Direttore generale Stefan Holenstein fino all’Assemblea dei delegati. Le ultime settimane hanno visto non solo alcune sezioni puntare a un cambiamento ai vertici dell’ACS con l’elezione di un nuovo presidente centrale ma anche messo in questione il ruolo del Direttore generale in questo stesso contesto. Gli indizi emersi sino ad oggi confliggono con una...
13.06.2016
13 giugno 2016 agvs-upsa.ch - Martedì il Consiglio degli Stati discuterà in veste di seconda camera la mozione Darbellay, che chiede uno snellimento delle procedure d’immatricolazione dei veicoli a motore omologati nell’UE. L’UPSA, il TCS, auto-svizzera e le associazioni ambientaliste (ATA, WWF) si schierano contro la mozione per motivi ambientali e di sicurezza. La mozione di Christophe Darbellay, che verrà discussa martedì dal Consiglio degli Stati, nasconde dei pericoli per i consumatori. «Lo...
10.06.2016
10 guigno 2016 professioneauto.ch – Ogni anno vengono resi disponibili circa 20'000 posti di tirocinio nelle professioni tecniche. Nella scelta professionale i genitori e i tirocini orientativi svolgono un ruolo decisivo. Lo conferma un recente sondaggio dell'UPSA tra i tirocinanti del primo anno. Olivier Maeder, quale responsabile della formazione e del perfezionamento professionale, ha interesse tanto che la formazione sia di buona qualità quanto che gli apprendisti siano di buona qualità. Il primo fattore...
09.06.2016
8 giugno 2016 agvs-upsa.ch - Ispirandosi al motto «iportiamo Ginevra sulla strada del successo» SAA swiss automotive aftermarket si propone di attirare un più vasto pubblico di operatori nel padiglione 7 puntando su un concept di fiera specialistica. Il ristudio, che gode del sostegno attivo del Salone dell’auto, verte su forum specialistici e attrazioni allestiti nella prima settimana di fiera.   Buon umore a Brunnen: Charles Blättler (Vicepresidente SAA), Erhard Luginbühl (Vicepresidente e responsabile...
08.06.2016
8 giugno 2016 agvs-upsa.ch - Dopo appena un giorno dalla votazione sull’Iniziativa della vacca da mungere, l’Ufficio federale delle strade USTRA ha pubblicato i numeri connessi alle code. E i dati sono esplosivi. Prosegue l’aumento galoppante delle ore trascorse in coda. Nel 2015 i cittadini ne hanno passate 22‘828. Parliamo di un 6% in più rispetto al 2014, in cui peraltro era già stato registrato un +5%. Per il settore la cosa è chiara: il Parlamento deve trovare rapidamente alternative sostenibili di...

Pagine