Archivio News

27.01.2015
Il consigliere federale Johann Schneider-Ammann ha incaricato la Segreteria di Stato per l'economia SECO di permettere le indennità per lavoro ridotto viste le attuali fluttuazioni del corso del cambio. Scopo del Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca DEFR è di neutralizzare gli effetti dell'eccezionale rivalutazione del franco svizzero, dopo la decisione della Banca nazionale svizzera BNS. La SECO ha di conseguenza invitato oggi gli organi d'esecuzione dell'assicurazione contro...
22.01.2015
Il Consiglio federale ha deciso che a partire dal 2017 il controllo dei veicoli a motore (CVM) dovrà essere effettuato dopo cinque o, al più tardi, sei anni - per l'Unione professionale svizzera dell'automobile (UPSA) più che un utile compromesso è un vero e proprio trionfo. E pensare che, all'inizio, i segni non le erano davvero propizi. Ecco a voi una cronistoria della disputa. Giugno 2012 Erich von Siebenthal, consigliere nazionale UDC di Berna, presenta un postulato che richiede di prolungare gli...
22.01.2015
Nell'intervista con l'«Aargauer Zeitung» la consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf cita i piani per un nuovo sistema di incentivazione, a cui il governo desidera passare «progressivamente». La consultazione dovrebbe iniziare già in marzo. Conseguentemente il prezzo della benzina dovrebbe salire di max 26 centesimi al litro entro il 2030. A causa dell'abolizione del cambio minimo euro-franco e del basso prezzo del petrolio, il prezzo della benzina in Svizzera è basso come non lo era ormai da tempo....
20.01.2015
Urs Wernli, Presidente centrale Unione professionale svizzera dell'automobile (UPSA): «Ora dipendiamo da una collaborazione ancora migliore con l'importatore. I modelli di business devono essere verificati.»   Charles-Albert Hediger, Presidente della sezione Vallese e membro del consiglio centrale UPSA: «Il tempo dall'ultima crisi dell'Euro ad oggi è stato sfruttato poco.»   René Degen, Presidente della sezione Basilea Città/Campagna e membro del consiglio centrale UPSA: «...
19.01.2015
Dopo la decisione della Banca nazionale svizzera di annullare il tetto minimo di CHF 1.20 a Euro, Peugeot lancia lo «Swiss Bonus», un premio aggiuntivo applicabile a tutti gli ordini effettuati tramite la rete di concessionari svizzeri Peugeot entro la fine del mese. I clienti che ordineranno una vettura nuova tra il 16 gennaio 2015 e il 31 gennaio 2015 beneficeranno di un premio di CHF 700 o addirittura di CHF 1000 per i veicoli in stock da consegnare entro il 31 gennaio 2015. Il premio per i veicoli...
15.01.2015
I parabrezza sporchi ostacolano il campo visivo e, in caso d’incidente, il conducente può essere multato. Il TCS ha testato otto diversi tergicristalli. Risultato: notevoli differenze di prezzo e di qualità. Un po’ di gomma, di latta e di plastica: è tutto quanto occorre per realizzare un tergicristallo, il cui costo varia tra i 27 e i 60 franchi al paio. In commercio se ne trovano due tipi: tergicristalli moderni ad asta unica, realizzati in unico pezzo, e spazzole ad archetto. I primi presentano vantaggi...
09.01.2015
I dati congiunturali delle aziende associate a SAA swiss automotive aftermarket non lasciano presagire alcuna variazione rilevante per l'inizio del prossimo anno: continua infatti il trend leggermente negativo degli ultimi tre trimestri. Previsione della situazione Il 92% degli intervistati giudica buona la situazione dei ricavi (33%; trimestre precedente: 27%) o soddisfacente (59%; trimestre precedente: 63%). Invece, per il 7% è negativa (trimestre precedente: 8%). I valori della cifra d'affari si...
07.01.2015
Per Pierre Daniel Senn, vicepresidente dell'UPSA, l'imposta Billag metterebbe in difficoltà i garagisti svizzeri. Giornale delle arti e mestieri: Cosa pensa di questa nuova imposta sui media, cui sarebbero assoggettate le aziende con una cifra d'affari superiore a 500 000 franchi? Pierre-Daniel Senn: Innanzitutto l'UPSA, come l'USAM, è contraria al principio di far pagare le aziende. Se paghiamo già per la casa, perché dovremmo tornare alla cassa anche per l'azienda? Guardando i dettagli del progetto...
31.12.2014
L'auto perde sempre più importanza tra i giovani, l'età dei nuovi automobilisti è in crescita costante e il Crash Recorder è un mezzo efficace di prevenzione degli incidenti. Sono questi i risultati di un nuovo studio condotto dall'assicuratore Allianz.   Dal 2008 Thomas Lanfermann è responsabile di tecnica assicurativa/prodotti nel settore Assicurazioni beni materiali Clienti privati presso Allianz Suisse. Signor Lanfermann, i diciottenni di oggi sostengono l'esame di guida con la stessa urgenza...
23.12.2014
Ormai dovrebbe essere già arrivato in tutte le autofficine UPSA lo speciale supplemento «Faszination Auto», edito da auto-schweiz e UPSA in collaborazione con WELTWOCHE. Questo speciale supplemento divulga e promuove tutti gli argomenti d'interesse per l'intero settore automobilistico svizzero. Le 28 pagine in elegante formato redazionale, con la consueta qualità elevata tipica di WELTWOCHE, approfondiscono diversi aspetti relativi alla mobilità. In un messaggio d'apertura Francois Launaz, Presidente di auto-...
19.12.2014
Viste le attuali iscrizioni, Auto Zürich e autotecnica.ch hanno deciso di dare finalmente il via libera definitivo allo svolgimento della fiera dal 29 ottobre al 1° novembre 2015. Contemporaneamente è stato messo online il sito Internet. Su www.autotecnica.ch il settore automobilistico svizzero troverà tutte le informazioni in merito alla fiera specialistica che si svolgerà dal 19 ottobre al 1° novembre 2015 nell'ambito dell'Auto Zürich Car Show nei padiglioni 9.1 e 9.2. Costituirà anche un'alternativa al...
18.12.2014
Un respiro di sollievo per i garagisti svizzeri: grazie alle esperienze positive, la Commissione della concorrenza manterrà la Comunicazione Automobili, ormai consolidata da 10 anni. Una buona notizia per l'Unione professionale svizzera dell'automobile. Alla decisione della Commissione della concorrenza (COMCO) hanno contribuito sicuramente due fattori: da un lato gli studi commissionati dall'Unione professionale svizzera dell'automobile (UPSA) e dall'altro le esperienze positive fatte con la Comunicazione...
11.12.2014
«I lavori preliminari fervono ma rientriamo ampiamente nella tempistica», afferma Monique Baldinger, responsabile della segreteria della direzione UPSA e alla guida dell'organizzazione della «Giornata dei garagisti svizzeri», in programma a Berna per il 20 gennaio 2015. Il luogo dell'evento è stato ispezionato e il programma è già pronto. La moderatrice Miriam Rickli si sta preparando scrupolosamente per garantire una conduzione dell’evento senza intoppi mentre gli oratori ospiti stanno lavorando intensivamente...
10.12.2014
Secondo l'Unione svizzera delle arti e mestieri (USAM), si è concretizzato il referendum contro la nuova Legge federale sulla radiotelevisione (LRTV). Sono già state raccolte 65'000 firme, di cui 40'000 sono autenticate. Questo è un successo anche per l'UPSA, schierata in prima linea contro la nuova LRTV. «Occorre innanzitutto proseguire la raccolta firme», ha affermato il direttore USAM, Hans-Ulrich Bigler in un articolo del «Blick». Il referendum sarà presentato presumibilmente il 12 gennaio. L'Unione...
04.12.2014
Una giuria specialistica composta da quattordici membri ha incoronato la nuova vettura di classe media VW Passat «Auto svizzera del 2015». Con un totale di 55'924 voti espressi dal grande e rappresentativo pubblico della rivista Schweizer Illustrierte e dei suoi partner, la sportiva ibrida plug-in BMW i8 si è imposta come «Auto preferita dagli svizzeri». La rivista Schweizer Illustrierte ha organizzato per la quarta volta, in collaborazione con i partner AutoScout24, Blick, SonntagsBlick, L’illustré e il caffè...
03.12.2014
Il TCS ha esaminato 28 tipi di pneumatici di 2 dimensioni. 23 gomme hanno ottenuto almeno la menzione «raccomandato». Scoprite tutti i risultati del test. Dalle valutazioni degli esperti, dei 14 pneumatici delle dimensioni 175/65 R14 82T: 4 hanno ottenuto la menzione «molto raccomandato», per le prestazioni equilibrate; 8, evidenziando alcune carenze, sono classificati «raccomandato» e 2 sono stati valutati «non raccomandato». Dei 14 pneumatici, delle dimensioni 195/65 R15 91T: 4 hanno ottenuto la...
27.11.2014
Dal 1° novembre 2014 è previsto un sistema di controllo della pressione degli pneumatici (TPMS - Tyre Pressure Monitoring System) obbligatorio per tutte le nuove autovetture e i camper immatricolati in Europa o importati in Svizzera. Solitamente si presuppone che l'importatore fornisca i veicoli nella versione omologata. Ma qual è la situazione per le importazioni dirette dai Paesi extra UE? A cosa deve fare attenzione il cliente? Che differenze ci sono? Spiegare il funzionamento dei sistemi di controllo della...
27.11.2014
Dal 1° dicembre 2014 è possibile acquistare il nuovo contrassegno dallo sfondo giallo metallizzato presso i punti vendita abituali. L’anno sul lato adesivo è viola, mentre sul lato esterno del parabrezza è bianco. Il contrassegno 2015 costa 40 franchi. Il contrassegno, valido dal 1° dicembre 2014 al 31 gennaio 2016, può essere acquistato come sempre presso i distributori di carburante, i garage nonché gli sportelli degli uffici postali, doganali e della circolazione stradale. I conducenti sono pregati di...
24.11.2014
Un nuovo successo internazionale per la formazione nel settore svizzero dell’automobile: dopo aver vinto i campionati SwissSkills alla fine di settembre, il meccatronico d’automobili Jean Trotti (21) si è aggiudicato anche la 5 Countries Cup in Alto Adige, assicurandosi così la partecipazione ai campionati mondiali delle professioni 2015 che si terranno a San Paolo del Brasile. “È stata ancora più dura rispetto agli SwissSkills”, ha esordito Jean Trotti dopo la sua vittoria domenica in Alto Adige. Il 21enne...
19.11.2014
L’Unione professionale svizzera dell’automobile (UPSA) è contrariata dall’atteggiamento di rifiuto del Consiglio federale rispetto all’iniziativa Vacca da mungere. Un continuo sviamento dalle reali finalità dei fondi per la strada e un Consiglio federale che assume una posizione rigida e non è disposto ad accettare i necessari compromessi: per l’Unione professionale svizzera dell'automobile (UPSA) questo è troppo. L’UPSA si dispiace dell’atteggiamento di netto rifiuto del governo federale nei confronti dell’...

Pagine