Riet Bulfoni: «Non ci ho pensato due volte»

27 settembre 2017 professioneauto.ch - Con un carnet di 1200 talenti di 74 paesi, i Worldskills 2017 di Abu Dhabi promettono bene. Alla cerimonia d’apertura, Riet Bulfoni, meccatronico dell’automobile di Scuol, avrà l’onore di portare la bandiera svizzera alla parata inaugurale.
 

 
tki. Il 14 ottobre 2017 si avvicina. Nell’arena dei WorldSkills 2017 di Abu Dhabi si respira già un’atmosfera solenne. Quel giorno si apriranno i campionati mondiali delle professioni e l’attenzione di tutta la Svizzera sarà puntata su un 22enne grigionese: Riet Bulfoni. Il meccatronico dell’automobile di Scuol avrà infatti l’onore di portare la bandiera svizzera alla guida della delegazione dei giovani professionisti elvetici.

Essere il portabandiera della Svizzera ai WorldSkills 2017 vale quasi tanto quanto un oro ai mondiali delle professioni!
Per me è un grande onore - non sto più nella pelle quando penso alla cerimonia inaugurale. Questo momento sarà uno dei clou dei mondiali.

Come hai saputo che saresti stato il portabandiera?
I responsabili me l’hanno detto l’ultimo giorno del fine settimana di ritiro a Neuchâtel. Mi hanno persino chiesto se avessi qualcosa in contrario (sorride). Ovviamente non ci ho pensato due volte!

Ti stai preparando alla parata inaugurale?
Finora non me non sono occupato. Penso che ne parleremo un po’ una volta sul posto ...e poi ci butteremo nella mischia! Io e gli altri giovani professionisti indosseremo tutti la tenuta ufficiale svizzera e ci presenteremo come compagine.
 
La copertura mediatica dell’UPSA
Gli WorldSkills 2017 si svolgeranno dal 14 al 19 ottobre ad Abu Dhabi. AUTOINSIDE, upsa-agvs.ch e professioneauto.ch vi terranno informati.
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie