digitalswitzerland: sostegno alle PMI

17 ottobre 2017 upsa-agvs.ch - digitalswitzerland è la più grande e importante iniziativa a favore della digitalizzazione che sia stata mai realizzata in Svizzera. L’idea persegue l’obiettivo di preparare il paese al digitale e di migliorare le condizioni quadro per le giovani aziende, le cosiddette start-up. Alla «Giornata dei garagisti svizzeri» del 17 gennaio 2018 Marc Walder, promotore dell’iniziativa, spiegherà perché digitalswitzerland è così importante per il ramo dei professionisti dell’auto.

kro. La Svizzera è uno dei paesi più competitivi al mondo. E affinché lo sia anche nel digitale è stata lanciata digitalswitzerland. L’iniziativa intende accompagnare l’economia svizzera nell’era digitale, facendo sì che la piazza nazionale mantenga la sua attrattiva, in particolare per le giovani aziende e i professionisti di maggior talento. Marc Walder, iniziatore di digitalswitzerland e CEO di Ringier SA, è convinto che la digitalizzazione tocchi tutti i settori dell’economia, quindi non solo le grandi imprese ma anche quelle di piccola e media entità. 

Ovviamente il ramo automotive e dei professionisti del ramo non fa eccezione. In occasione della «Giornata dei garagisti svizzeri», in programma per il 17 gennaio 2018 al Kursaal di Berna, Walder illustrerà i mutamenti profondi, rapidi e di lungo termine che la digitalizzazione ha prodotto nel suo comparto e l’altrettanto rapido processo di adattamento della sua azienda. L’iniziativa si avvale inoltre di una piattaforma digitale che accorpa le offerte formative legate alla trasformazione e all’innovazione digitali, garantendo agli apprendisti l’accesso alle relative proposte. L’idea è rivolta alle imprese di qualsiasi entità. 

Amag, BMW ed Emil Frey non mancano all’appello
A digitalswitzerland aderiscono tante aziende illustri tra cui ABB, AXA Winterthur, Cembra MoneyBank, Coop, Credit Suisse, economiesuisse, i PF di Zurigo e Losanna, Google, Helvetia, Julius Bär, Migros, NZZ, Ringier, le FFS, Swiss e Swisscom, UBS, il World Economic Forum e Zurich. Tra gli esponenti del ramo dell’auto figurano invece Amag, BMW ed Emil Frey.
 
I promotori di digitalswitzerland e le aziende che hanno sposato l’iniziativa sono convinti che chi fa progredire l’innovazione, i fondatori di start-up e gli imprenditori (comprese le tante PMI di successo) siano l’elemento chiave del rinnovamento e della futura crescita del paese. digitalswitzerland fa da cassa di risonanza alle loro voci con il fermo proposito di migliorare soprattutto le condizioni quadro politiche per le giovani imprese.

Prima «Giornata Digitale» in SvizzeraIl 21 novembre 2017 si celebrerà la prima «Giornata Digitale» indetta da digitalswitzerland. Più di 30 imprese e organizzazioni di tutta la Svizzera presenteranno congiuntamente le opportunità offerte dalla digitalizzazione. All’appuntamento non mancheranno la Presidente della Confederazione Doris Leuthard e il Ministro dell’economia Johann Schneider-Ammann. Uno degli obiettivi della manifestazione è avvicinare la popolazione alla digitalizzazione. In quanto partner dell’evento le FFS trasformeranno le stazioni ferroviarie in punti di incontro e dialogo tra cittadini, imprese e politica.
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie