Emil Frey rileva le attività commerciali svizzere del Gruppo PSA

26 luglio 2019 agvs-upsa.ch – Il Gruppo Emil Frey continua a espandersi e rileva le attività commerciali del gruppo francese PSA in Svizzera.

pd. Come ha comunicato giovedì la Emil Frey Holding, con questa operazione il Gruppo Emil Frey rileva le società di importazione Peugeot (Suisse), Citroën (Suisse), Opel Suisse e i relativi punti vendita propri di Ginevra, Renens, Berna e Schlieren con tutti i collaboratori. L’operazione diventerà esecutiva se verrà approvata il 31 ottobre 2019 dalle competenti autorità della concorrenza.

Verrà rilevata anche la quota del 50% della Logep AG di Härkingen detenuta dal Gruppo PSA. In futuro Emil Frey deterrà così il 100% della società comune per il ramo d’attività di Peugeot, Citroën, DS ed Eurorepar in Svizzera: «Per i numerosi clienti di questi marchi non cambierà nulla. Tutti gli impegni nei settori garanzia, assistenza e servizio ricambi continueranno ad essere integralmente soddisfatti», conferma Marcel Guerry, AD del Gruppo Emil Frey Svizzera.

In futuro il Gruppo Emil Frey ha intenzione di operare in Svizzera con i tre marchi Peugeot, Citroën e Opel anche nel segmento dei veicoli utilitari leggeri e gestire così la mobilità della maggior parte delle PMI svizzere.

 
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie

Aggiungi commento

CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.

Commenti