Il costruttore di camion elettrici prende il timone

Edison compra Ssangyong

Il costruttore di camion elettrici prende il timone

11 gennaio 2022 agvs-upsa.ch – La marca sudcoreana Ssangyong, nota in Svizzera per i suoi fuoristrada, ha un nuovo proprietario.​

ssangyong-artikel_1.jpgFonte: Ssangyong

pd/jas. «Good News» per i concessionari di Ssangyong in Svizzera. È stato trovato un acquirente per Ssangyong, il costruttore di fuoristrada in difficoltà. Un consorzio guidato dal costruttore di camion elettrici Edison, anch’esso sudcoreano, intende pagare 235 milioni di franchi per l’acquisizione. Un tribunale fallimentare ha approvato questa acquisizione, ma ora i piani di risanamento di Edison devono ancora essere approvati da un tribunale.

Ssangyong è il quarto produttore automobilistico della Corea del Sud e dal 2011 è in gran parte di proprietà del produttore indiano di veicoli commerciali Mahindra. Il nuovo proprietario Edison, a sua volta specialista in camion e autobus elettrici, vuole trasformare l’ex specialista di fuoristrada Ssangyong in un produttore di auto elettriche. L’anno scorso i concessionari svizzeri di Ssangyong hanno messo ancora in circolazione 30 auto nuove.
 
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie