In pista con Hostettler

La vicinanza al cliente in azione

In pista con Hostettler

20 marzo 2023 agvs-upsa.ch – Invece di un'esposizione interna, di un roadshow o di un corso di formazione, Hostettler Autotechnik AG ha proposto per una volta le «Snow Days»: 1200 autoriparatori hanno approfittato dell'occasione e si sono avventurati sugli sci a Champéry VS e Andermatt UR.
 
artikel_5.jpgPhotos: Hostettler/Im Bild 360 - Fabian Wyttenbach

pd/jas. Con le «Giornate dell'Autotecnica» o l'attuale «Roadshow», Hostettler Autotechnik AG offre ai suoi clienti l'opportunità di ricevere ispirazione e conoscenze per la vita quotidiana con dimostrazioni e corsi di formazione. Ma la vicinanza e la fedeltà dei clienti si nutrono anche di emozioni, soprattutto quelle vissute insieme, ed è per questo che il fornitore ha invitato i suoi clienti alle «Snow Days» per la prima volta a marzo per ringraziarli.

artikel_6.jpgDivisi per regione linguistica, i partner della Svizzera francese si sono recati a Champéry VS l'11 marzo, mentre i clienti Hostettler di lingua tedesca hanno popolato l'arena sciistica di Andermatt UR il 18 marzo. Tutti i clienti e i loro team sono stati invitati, per un totale di 1200 appassionati di sport sulla neve! Anche se il tempo nel Vallese non ha collaborato con il nevischio, questo non ha smorzato il buon umore dell'evento: senza ulteriori indugi, la gara di sci originariamente prevista è stata spostata sui simulatori al coperto e il party après-ski è stato celebrato in modo più dettagliato.
 
artikel_4.jpg Ad Andermatt, invece, il tempo è stato perfetto: sole e temperature primaverili hanno reso la giornata indimenticabile. I momenti salienti in entrambe le località sono stati la gara di piccozze, la gara di sci e, naturalmente, la bella atmosfera nella cosiddetta «Hoschi-Base». Marcel Stocker, Managing Director Automotive, ha spiegato: «Per noi era importante che anche i dipendenti dei nostri partner potessero godersi questa giornata insieme a noi. Siamo ancora più contenti che molte aziende abbiano fatto delle 'Snow Days' la loro gita di squadra».
 
artikel_18.jpg
La maggior parte dei partecipanti ha anche approfittato di uno dei 20 trasferimenti organizzati in autobus verso le due destinazioni degli sport invernali. Sul posto hanno ricevuto il biglietto giornaliero per lo sci e un numero di partenza Hostettler come identificazione. Questo numero di partenza è stato anche il biglietto d'ingresso per l'«Hoschi-Base», un ristorante di montagna riservato in esclusiva, dove tutti i partecipanti sono stati assistiti per tutta la giornata e dove si sono svolti anche gli indimenticabili party après-ski.
 
artikel_9.jpgRimarrà sempre indimenticabile per me il modo in cui clienti, dipendenti e anche i nostri fornitori hanno festeggiato insieme», spiega soddisfatto Marcel Stocker dopo i due giorni sulla neve. «Viviamo e amiamo questa vicinanza al cliente: è semplicemente nel nostro DNA». Anche i 1200 partecipanti agli «Snow Days» erano molto entusiasti e si sentivano ripetere affermazioni come «tipicamente Hoschi» o «solo Hostettler può farlo».
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie

Aggiungi commento

2 + 17 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

Commenti