Punto di incontro nell’Auditorium

SAS digital dal 6 al 30 settembre

Punto di incontro nell’Auditorium

2 settembre 2021 agvs-upsa.ch – Anche in occasione della terza edizione di «SAS digital», i fornitori avranno molta libertà di presentare in maniera attrattiva i loro prodotti e servizi. L’evento virtuale dello Swiss Automotive Group (SAG) è ben accolto sia dai fornitori che dai garagisti.
 
mig. Per l’edizione di «SAS digital» dello scorso marzo, gli organizzatori hanno creato una nuova sala espositiva chiamata «Auditorium», in cui erano presentate con successo tutte le offerte degli espositori sotto forma di webinar e video di formazione. La sala è stata visitata complessivamente da due terzi dei visitatori e il gran numero di webinar proposti ha registrato una buona partecipazione. «I feedback sono stati molto positivi. Ancora una volta abbiamo offerto molti webinar dal vivo e aumentato l’offerta di video di formazione», afferma Sébastien Moix, direttore marketing della SAG e organizzatore dello Swiss Automotive Show (SAS).

È possibile consultare le date dei webinar sul sito web sas-digital.ch. Per partecipare a «SAS digital», i garagisti hanno la possibilità di registrarsi nel webshop di Derendinger, Matik o Technomag e cliccare sul banner «SAS digital». In questo modo, da un lato, accederanno all’Auditorium e a undici sale virtuali, e, d’altro lato, potranno visualizzare 150 espositori, 700 video e 2000 documenti PDF. I fornitori decideranno in autonomia come presentare i loro prodotti e servizi sotto forma di videomessaggi, opuscoli, testi e immagini. I garagisti possono accedere all’offerta digitale tra il 6 e il 30 settembre 2021, 24 ore su 24. 
 
Con il «SAS digital», gli organizzatori sembrano aver colpito nel segno anche con la terza edizione. Le uniche cancellazioni da parte degli espositori sono dovute a fattori stagionali. «Abbiamo deliberatamente rinunciato al settore delle moto, al posto del quale proponiamo per la prima volta due padiglioni dedicati ai veicoli commerciali», spiega Sébastien Moix, che si auspica un nuovo aumento del numero di visitatori. Fondamentalmente, vige molta soddisfazione sull’andamento delle cifre, in particolare sulla durata di visita media, dalla prima edizione nell’autunno 2020. «Non è scontato che i garagisti ci visitino durante la loro attività quotidiana.» 

Chiunque si connette, constaterà che il concetto di navigazione è stato rivisto. Sulla base dei feedback dei clienti, abbiamo fatto sì che siano necessari meno click per contattare gli espositori. Anche la presentazione visiva delle informazioni fornite dai fornitori è stata migliorata. Forse queste ottimizzazioni sono state fatte per l’ultima volta e la prossima primavera o autunno fino a 8000 visitatori si ritroveranno nuovamente al SAS nel Forum Fribourg
 
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie