Archivio News

09.03.2015
Il secondo fascicolo speciale della Weltwoche dedicato alla mobilità presenta anche un ritratto di Flavio Helfenstein, il campione mondiale dei meccatronici di automobili 2011. Oltre a Helfenstein, che con suo fratello quest'anno prenderà le redini dell'azienda di famiglia a Hildisrieden (Canton Lucerna), l'articolo, che loda il sostegno fornito dall'Unione, dà voce anche a Olivier Maeder. Il responsabile della formazione professionale e continua UPSA spiega infatti perché il successo ottenuto ai campionati...
06.03.2015
Giunto alla sua 85a edizione, il Salone dell'auto di Ginevra è ancora una volta il luogo d'incontro per tutti gli interessati all'automobilismo e alla mobilità. Anche allo stand UPSA nel padiglione 2 si discute senza sosta scambiandosi conoscenze tecniche, oppure anche solo per valutare le novità. Il Salone dell'auto è iniziato giovedì e, come afferma il suo presidente Maurice Turrettini nel suo discorso di apertura, «si trasforma sempre più da fiera di vendita a salone-vetrina». Come da tradizione, già...
03.03.2015
I piani della formazione di base nel commercio al dettaglio vengono sottoposti a revisione ogni cinque anni. È giunto di nuovo il momento: le aziende di formazione interessate aderenti all'Unione professionale svizzera dell'automobile (UPSA) sono invitate a partecipare all'indagine. Alla Commissione per lo sviluppo professionale e la qualità per il commercio al dettaglio, composta dai rappresentanti di tutti i partner, compete per legge il compito di verificare ogni cinque anni i piani della formazione di...
27.02.2015
Di qui al 2030 la Svizzera intende ridurre le emissioni di gas serra del 50 per cento rispetto ai livelli del 1990. Tali riduzioni dovranno essere effettuate per almeno il 30 per cento in Svizzera. Per la restante parte potranno essere realizzate attraverso progetti all’estero. Questi gli obiettivi approvati dal Consiglio federale nel novembre 2014 in sede di definizione del mandato negoziale per la Conferenza di Lima e resi pubblici quest’oggi. L'obiettivo di riduzione del 50 per cento fissato dalla Svizzera...
25.02.2015
Al Salone dell'automobile, lo stand UPSA dà la priorità alle numerose offerte di formazione e perfezionamento professionale. Allo stesso tempo il pubblico potrà conoscere meglio il CheckEnergeticaAuto (CEA) in modo divertente. Lo stand dell'UPSA al Salone Internazionale dell'Automobile di Ginevra fungerà innanzitutto da punto d'incontro per i membri UPSA. Lì sarà possibile riposarsi un po', ristorarsi mangiando qualcosa di sfizioso e raffinato e incontrare colleghi con cui conversare. Tra i quasi 700 000...
25.02.2015
Puntuale per i campionati mondiali di sci nordico a Falun, Svezia, l'eccezionale atleta svizzero Dario Cologna è di nuovo in piena forma. La formula del successo dell'ambasciatore CheckEnergeticaAuto dev'essere ben nota ai garagisti UPSA poiché lo sci di fondo di alto livello e la gestione di un'autofficina hanno più punti in comune di quanto non si pensi. Il principio: indubbiamente Dario Cologna ha un grande talento, ma senza l'enorme impegno che dedica all'allenamento non occuperebbe oggi il posto che...
25.02.2015
L’incentivazione dei carburanti ecologici da parte della Confederazione non deve incidere sulle finanze federali. Le minori entrate risultanti dalle agevolazioni fiscali vanno compensate con un’imposizione più elevata della benzina. In occasione della sua seduta odierna, il Consiglio federale ha deciso di non aumentare provvisoriamente per un anno l’imposta sugli oli minerali a causa dell’attuale situazione economica. Dal 1° luglio 2008 i carburanti biogeni sono esentati dall'imposta sugli oli minerali purché...
23.02.2015
Il TCS, con i suoi partner internazionali, ha sottoposto 35 pneumatici estivi a un rigoroso esame. Per quattro marche, assieme alle gomme tradizionali della linea comfort, sono stati esaminati anche i rispettivi eco-modelli. Nel test, le gomme sono state confrontate in 13 discipline. Dei 35 pneumatici valutati, 12 si sono classificati «molto raccomandati» e 20 «raccomandati». Nel quotidiano, le gomme devono essere efficienti sia su fondo stradale asciutto, sia sul bagnato. Affinché i consumatori, prima dell’...
20.02.2015
Il navigatore è tra gli equipaggiamenti più richiesti per una nuova auto, come mostra un'analisi di oltre nove milioni di ricerche effettuate su autoscout24.ch. La comodità e la praticità delle dotazioni sono un fattore cruciale per l'acquisto di un'auto. In una ricerca su cinque condotte su autoscout24.ch, il navigatore è una dotazione irrinunciabile (18,8%). Questo pratico ausilio per la guida si conferma così per il secondo anno di fila l'equipaggiamento più richiesto in assoluto. «Il navigatore accresce...
20.02.2015
Tra quasi dieci giorni si aprirà l'85aedizione del Salone Internazionale dell'Automobile di Ginevra. I visitatori potranno ammirare 130 nuovi modelli e concept car. Gli spazi espositivi del Palexpo sono andati tutti esauriti. Si potranno scoprire circa 900 vetture, un centinaio di queste soddisfano già oggi le norme sui gas di scarico del 2021. La maison di orologi TAG Heuer celebra con una mostra speciale interattiva oltre 100 anni di corse sportive. Lunedì, prima dell'apertura al pubblico, i giornalisti si...
18.02.2015
Secondo il Presidente centrale UPSA Urs Wernli, il Ministro dei trasporti Doris Leuthard si è fatta sfuggire l'occasione di concepire in modo equo il futuro finanziamento delle strade insieme alle associazioni dell'automobile e del traffico stradale. Signor Wernli, alla presentazione del FOSTRA il Consiglio federale non ha accettato le richieste delle associazioni di categoria del traffico su strada. Ciò non la fa arrabbiare? Urs Wernli: Non è rabbia ma più delusione. La Consigliera federale Leuthard si è...
17.02.2015
Le voci secondo cui il gruppo tecnologico americano Apple intenderebbe entrare nel mercato dell'automobile non solo persistono ma addirittura si sostanziano. Sembra che il progetto sia stato affidato a Steve Zadesky, ex ingegnere Ford che lavora già da tempo per Apple. Dovrebbero far parte del team anche l'ex capo del centro californiano dello sviluppo Mercedes, Johann Jungwirth, nonché designer d'auto ed esperti di dinamica dei veicoli. Stando a diverse informazioni, Zadesky sarebbe autorizzato a costituire un...
16.02.2015
Il Consiglio federale ha deciso in data odierna di escludere, dal campo di applicazione dell’ordinanza per gli autisti, il trasporto di materiale e attrezzature a determinate condizioni. A beneficiare di questa agevolazione, che entrerà in vigore il prossimo 1° maggio, saranno in particolare le piccole e medie imprese artigianali. Il trasporto di materiale e attrezzature (utensili da lavoro) destinati all'esercizio di attività professionali non rientrerà più nel campo di applicazione dell'ordinanza per gli...
10.02.2015
Per chi è interessato al traffico stradale privato, il Vademecum di stradasvizzera rappresenta un compendio statistico fondamentale. Anche quest'anno, la pubblicazione fornisce un quadro sintetico delle cifre più salienti relative all'economia automobilistica e alla circolazione stradale privata. stradasvizzera ha ripubblicato il suo cosiddetto Vademecum. Questo prontuario sotto forma di prospetto pieghevole tascabile fornisce informazioni sul fatturato totale dell'economia automobilistica svizzera, sul parco...
06.02.2015
Per le auto, il 2015 è iniziato in sordina: rispetto a gennaio 2014 è stato immatricolato il 9 percento in meno di nuove auto, pari a circa 1800 unità. Tuttavia, questa cifra non permette di fare previsioni sull'ulteriore andamento delle vendite di vetture nuove per l'anno in corso. «Questo risultato non ci fornisce punti di riferimento per lo sviluppo delle vendite nei mesi futuri», commenta il Direttore di auto-schweiz Andreas Burgener, aggiungendo: «per questo è ancora troppo presto. In particolare perché non è...
06.02.2015
Nella ricerca di nuove leve adatte, i garagisti vengono a una contesa sempre più aspra con gli altri rami. Secondo il Dr. Christof Nägele, esperto di istruzione della Fachhochschule Nordwestschweiz, se ben progettati ed eseguiti, i tirocini orientativi possono rivelarsi uno strumento importante per instradare i giovani a una data professione. Da uno studio pubblicato di recente in Germania e condotto tra i giovani che si trovano dinanzi alla scelta professionale è emerso che il 70% degli allievi non sa...
02.02.2015
In occasione della tradizionale Giornata della tecnica, organizzata a Baden dalla FSVA (FEDERATION SUISSE DES VEHICULES ANCIENS), è stata presentata senza clamori una novità che non ha eguali in Europa: le due associazioni professionali, l'Unione professionale svizzera dell'automobile (UPSA) e l'Unione svizzera dei carrozzieri (USIC), assieme al coordinatore IgFS (Interessengemeinschaft Fahrzeugrestauratoren Schweiz - Comunità d'interesse per restauratori di veicoli Svizzera) comunicano che già quest'anno...
29.01.2015
auto-i-dat, leader del mercato svizzero nella fornitura di dati di veicoli e prestatore di servizi per l'amministrazione di garage, officine e concessionarie, reagisce all'abolizione del cambio minimo con l'euro e ricalcola i prezzi delle vetture d'occasione. Dall'ultima crisi dell'euro auto-i-dat opera una valutazione molto conservatrice delle vetture d'occasione più nuove. Cosa significa? Wolfgang Schinagl: abbiamo tenuto conto dei premi e degli sconti sulla maggior parte delle marche e dei modelli nella...
29.01.2015
A causa dell’ultima crisi dell’Euro adottiamo parametri più restrittivi per la valutazione delle occasioni più recenti. Il motivo risiede nel fatto che dall’inizio della suddetta crisi gli sconti auspicati dai clienti non hanno mai subito ribassi, pertanto auto-i-dat ag hat ha parzialmente incluso gli sconti maggiori nel valore residuo. Abbiamo quindi deciso, a partire da giovedì 29/01/2015, di applicare a tutti i veicoli unicamente una svalutazione del 5%, per evitare, in questa prima fase, di svalutare...
27.01.2015
Il consigliere federale Johann Schneider-Ammann ha incaricato la Segreteria di Stato per l'economia SECO di permettere le indennità per lavoro ridotto viste le attuali fluttuazioni del corso del cambio. Scopo del Dipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca DEFR è di neutralizzare gli effetti dell'eccezionale rivalutazione del franco svizzero, dopo la decisione della Banca nazionale svizzera BNS. La SECO ha di conseguenza invitato oggi gli organi d'esecuzione dell'assicurazione contro...

Pagine