Gli indicatori economici mostrano stabilità

Barometro economico dell'ASA

Gli indicatori economici mostrano stabilità

2 luglio 2024 agvs-upsa.ch - Nel secondo trimestre del 2024 la situazione economica dell'industria della fornitura di garage rimane stabile. In considerazione della continua carenza di manodopera qualificata, la valutazione positiva della situazione occupazionale è particolarmente piacevole.

artikel_1.jpgFoto: UPSA Media

Il fatturato e i relativi guadagni sono soddisfacenti. Le previsioni per il 3° trimestre del 2024 sono leggermente più positive di quelle del trimestre precedente. La valutazione della situazione degli utili del trimestre precedente non è praticamente cambiata tra le aziende intervistate. È considerata buona dal 50% (trimestre precedente 52%) degli intervistati e soddisfacente dal 46% (trimestre precedente 48%). È giudicata scarsa dal 4% (trimestre precedente 0%). La situazione è simile per il fatturato associato. Il 54% (TP 58%) lo giudica buono, il 43% (TP 39%) soddisfacente e il 4% (TP 3%) scarso. La situazione occupazionale si sta sviluppando positivamente. Ad esempio, il 64% (TP 58%) la giudica buona e il 32% (TP 42%) soddisfacente. Un ulteriore 4% (TP 0%) la definisce scarsa.


Previsioni di tendenza per il 3° trimestre 2024
Le previsioni sulla situazione occupazionale sono un po' più caute rispetto al trimestre precedente. Il 79% (QoQ 74%) prevede che la situazione occupazionale rimanga invariata, il 18% (QoQ 23%) prevede un miglioramento e il 4% (QoQ 3%) un peggioramento. Ciò si riflette sull'organico, che il 36% (nel trimestre precedente solo il 16%) descrive ora in aumento, mentre il 64% (QoQ 81%) prevede che l'organico rimanga invariato e lo 0% (QoQ 3%) che diminuisca. È interessante notare che solo il 57% (81% nel trimestre precedente) prevede un aumento dei costi del personale nonostante l'aumento dell'organico, mentre il 43% (19% QoQ) prevede che i costi del personale rimangano invariati. Una possibile spiegazione potrebbe essere l'arrivo di dipendenti più giovani e meno costosi.

Inoltre, nessuna azienda prevede di ricorrere all'orario ridotto. L'andamento dei costi dei materiali dovrebbe rimanere allo stesso livello del trimestre precedente. Ad esempio, il 36% (QoQ 32%) prevede che i costi dei materiali continueranno ad aumentare e il 64% (QoQ 65%) che rimarranno invariati. Anche le previsioni sul fatturato rimangono costanti. Il 46% (TP 45%) degli intervistati prevede che il fatturato rimanga invariato, il 46% (TP 48%) che migliori e il 7% (TP 6%) che peggiori. Anche il parametro più importante, la situazione degli utili, dovrebbe rimanere stabile. Il 25% (TP 23%) si aspetta un miglioramento degli utili, il 61% (TP 68%) che rimangano invariati e il 14% (TP 10%) che peggiorino.

Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie

Aggiungi commento

2 + 8 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

Commenti