Legge sul CO2: cosa rispettare

Analogamente all’UE, a partire dal luglio 2012 la Svizzera ha introdotto delle prescrizioni di CO2 per le nuove automobili. Al superamento dei valori limite scattano le sanzioni.

Con l’introduzione delle prescrizioni sulle emissioni gli importatori svizzeri sono obbligati a ridurre a una media di 130 g/km le emissioni di CO2 delle autovetture immatricolate per la prima volta in Svizzera. Al superamento di questa soglia scattano le sanzioni. A partire dal 2020 il valore limite scenderà a 95 g CO2/km. Allo stesso tempo verranno introdotte ulteriori prescrizioni in materia per i furgoni e trattori a sella leggeri, che dovranno rispettare il limite di 147 g CO2/km.

Informazioni


Soci UPSA: cliccate qui per maggiori informazioni. Si prega di effettuare il login qui.


torna su