«I cittadini svizzeri sanno cosa vogliono»

Il fondatore di KW

«I cittadini svizzeri sanno cosa vogliono»

12 maggio 2023 agvs-upsa.ch – La tedesca KW Automotive è il più grande fornitore di coilover al mondo e dal 2021 anche Reiger Suspension e il produttore di cerchi in lega BBS fanno parte del Gruppo KW. Una conversazione con CEO Klaus Wohlfarth sul successo, i proprietari di garage e la Svizzera.

kw_automotive_01_920px.jpg
Da 450 a oltre 1200 dipendenti solo negli ultimi tre anni: Insieme al fratello Jürgen (a destra), Klaus Wohlfarth (a sinistra) ha trasformato KW da negozio di tuning a leader del mercato mondiale dei coilover regolabili individualmente. Foto: KW Automotive

tpf. Signor Wohlfarth, in 31 anni lei e suo fratello Jürgen avete trasformato KW da un'attività individuale in un'azienda con 1200 dipendenti e nel più grande fornitore al mondo di sospensioni sportive regolabili in altezza e smorzamento. Ha ancora il tempo di mettere a punto un ammortizzatore da solo?
Klaus Wohlfarth: (Ride) Non ho né la competenza né il talento per farlo. Quello che ho è l'interesse per la tecnologia e per i nuovi approcci. E se si fa ciò che si ama, il tempo passa troppo in fretta. Ma i collaboratori più validi si occupano per me delle attività quotidiane: così posso concentrarmi sulle questioni strategiche.

Siete il leader del mercato mondiale delle sospensioni sportive. Da profano, si pensa: «Aha, il tuning – basso e duro».
Se avete un'immagine appariscente come la nostra, tendete a essere messi nell'angolo del basso e del duro. Ma l'obiettivo non è mai stato quello di essere più duri, bensì di essere migliori e più belli. Ci sono molte ragioni per la personalizzazione del telaio: il cliente da corsa vuole essere veloce, il cliente da strada lo vuole più basso, più alto, più sportivo, più sicuro o più comodo. Ecco perché posso accettare la parola «tuning»: Tuning significa ottimizzazione e dare ai clienti ciò che vogliono.

Avete kit di disattivazione per il telaio adattivo. Che senso ha smantellare un telaio elaborato?
Le sospensioni a controllo elettronico sono arrivate intorno al 2005. Se si desidera una sospensione da corsa, il kit di disattivazione plug-and-play impedisce l'attivazione di una spia o della modalità di emergenza. Da oltre dieci anni offriamo sospensioni DDC a controllo elettronico con la nostra tecnologia di valvole: Si tratta di una novità assoluta per il mercato dei ricambi.

Sviluppate anche per le case automobilistiche. Perché BMW, Mercedes-AMG, Porsche o Mini si rivolgono a voi?
La Mini è stato uno dei nostri primi progetti come fornitori di auto da corsa per una casa automobilistica. Come il telaio di produzione della Mercedes-AMG Black Series, è stata una pietra miliare. Oggi lavoriamo per quasi tutte. Perché? Le case automobilistiche hanno fornitori di sistemi per la produzione su larga scala. Ecco perché, a parte l'aftermarket, abbiamo successo con le piccole e medie serie, fino a 5.000 auto, per gli OEM, perché siamo forti nella ricerca e nello sviluppo.

kw_automotive_03_920px.jpg
Successo con i colori aziendali viola e giallo: KW ha portato i primi coilover omologati per l'uso stradale ed è ora attiva anche in Cina e negli Stati Uniti, oltre che sviluppatrice per molti marchi automobilistici. Foto: KW Automotive

Perché avete osato correre il rischio di rilevare il produttore di ruote insolvente BBS nel 2021?
Il problema di oggi è l'opportunità di domani! BBS voleva concentrarsi nuovamente sull'aftermarket, ma non l'ha fatto. KW è a suo agio nell'aftermarket: è questo che ci ha reso grandi ed è la nostra visione per BBS. Il primo passo: BBS Unlimited con una configurazione quasi illimitata – e l'innovazione. La ruota BBS Unlimited può essere montata su quasi tutte le auto grazie agli innovativi anelli di centraggio e può essere portata con sé quando si cambia auto.

La Svizzera non è stata solo il primo Paese in cui avete aperto una filiale all'estero, ma anche il vostro primo Paese di esportazione. Perché?
Perché gli svizzeri mi hanno contattato. I miei primi contatti sono stati Felix Wyder e Peter Banz – che oggi dirige KW Automotive Svizzera – di Delta Motor a Eich LU. La Svizzera è un mercato pieno di appassionati esigenti: gli svizzeri sanno cosa vogliono e che i buoni prodotti e il buon servizio hanno il loro prezzo. La soddisfazione dei clienti ci ha permesso di fidelizzare concessionari e clienti. Anche perché non consegniamo da A a B a C, ma direttamente da A a C e i nostri consulenti hanno una formazione specifica.

Di che cosa ho bisogno come proprietario di un'autofficina per entrare a far parte del mondo KW allo scopo di incrementare il business?
La volontà: dove c'è una volontà, c'è un modo. Certo, bisogna avere un'officina o una concessionaria, ma per noi quello che conta con i nostri partner non sono il fatturato e le dimensioni, ma la volontà di formare, impegnarsi e imparare. Per noi conta l'impegno, e chi si impegna di più guadagna di più. Ecco perché abbiamo molti partner di lunga data.

Lei ha ormai 53 anni e un grande successo. Vuole fare un passo indietro prima o poi?
No! Amo le sfide, abbiamo molte visioni – vedi BBS. In termini di motorsport, abbiamo molte gare che vogliamo vincere, avendone già vinte molte. Io e mio fratello Jürgen volevamo solo fare le carte con la nostra Kadett. Oggi BBS è il fornitore esclusivo di Formula 1 e Nascar, abbiamo vinto il Rally Dakar con Reiger Suspension e la 24 Ore sulla Nordschleife per nove volte. Questo mi dà energia.
 
KW: una storia di successo in svevo
Con, come dice lui, «molto entusiasmo ma poca esperienza», Klaus Wohlfarth (53 anni) ha aperto nel 1992 un negozio di accessori per auto di 75 metri quadrati a Murrhardt (D) con la sigla KW Tuning. In seguito fu affiancato dal fratello Jürgen, con il quale gareggiava. Nel 1995 nasce la prima sospensione coilover legale regolabile in altezza, nel 1999 la squadra corse DTC, nel 2002 la prima vittoria di una sospensione KW alla 24 ore del Nürburgring. BBS è fornitore di Formula 1 e Nascar, e anche marchi come BMW, Mercedes-AMG e Porsche si affidano agli ammortizzatori da corsa KW negli sport dei clienti. KW Automotive («La sospensione giusta per ogni esigenza») è attiva in tutto il mondo da Fichtenberg (D). Marchi: KW e ST Suspensions, nonché AP, Belltech, LSD Doors e, dal 2021, l'esperto di rally e fuoristrada Reiger Suspension dai Paesi Bassi e il produttore tedesco di cerchi in lega BBS.
KW Svizzera: oltre 100 partner
kw_automotive_02_920px.jpg
La prima filiale KW all'estero è stata fondata in Svizzera nel 2001, dove oggi sono presenti oltre 100 partner di installazione KW. Da Rotkreuz LU, KW Automotive (Schweiz) AG offre ora anche ruote BBS oltre a prodotti KW come sistemi di sospensione filettati, racing, club sport e classici. L'amministratore delegato è Peter Banz (terzo da sinistra): il giovane appassionato di auto è in azienda fin dall'inizio. È affiancato da Priska Bichsel (1° da sinistra, dal 2022, contabilità), Bruno Mehr (2° da sinistra, 2004, assistenza tecnica/vendite interne), Maurice Schindler (4° da sinistra, 2018, vendite/BBS), Dominic Romagna (5° da sinistra, 2023, magazzino/spedizione/assistenza clienti) e Benno Wigger (6° da sinistra, 2002, assistenza tecnica/vendite interne).

torna su
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie

Aggiungi commento

11 + 0 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

Commenti