Un partner prudente per la previdenza

Una partnership di lunga data

Un partner prudente per la previdenza

22 gennaio 2024 agvs-upsa.ch – L'anticipazione è importante e promuove la sicurezza. Anche quando si tratta di previdenza, un ambito in cui CP Mobil, la cassa pensioni del settore svizzero della mobilità, è un partner prezioso e affidabile. Andy Maschek

pkmobil_inhaltsbild_920x500px.jpg
Il passaggio a Mobilcity ha creato legami più stretti e favorito sinergie Foto: CP Mobil

In qualità di cassa pensioni delle associazioni di categoria UPSA, Astag, 2Roues Suisse e Carrosserie Suisse, CP Mobil dispone di un'ampia conoscenza del settore, che utilizza nell'ambito della previdenza per soddisfare le esigenze e gli interessi del settore della mobilità svizzero. «La stabilità e la sicurezza sono state al centro dell'attenzione in passato e lo saranno anche in futuro», spiega Roland Graf, che il 1° giugno 2023 festeggerà 15 anni di attività nella società e ha contribuito al suo sviluppo. Nel 2008, Graf ha ampliato il servizio di assistenza sul campo di CP Mobil da un dipendente a cinque. La fedeltà dei clienti e le nuove adesioni hanno permesso al fondo di crescere in modo costante e sano. L'aggiunta di Carrosserie Suisse nel 2012 ha rappresentato una tappa importante. Il totale del bilancio attuale è raddoppiato dal 2008.

Questa espansione, con più associazioni e più membri, ha portato a un sostegno più ampio e ha reso CP Mobil un partner importante. «Grazie al fondo pensione e al fondo di compensazione di Mobil, le associazioni possono offrire ai loro membri un pacchetto di assicurazioni sociali completo», spiega Roland Graf. CP Mobil sostiene anche gli eventi dell'associazione ed è stato un partner importante nella costruzione della nuova Mobilcity. «Conosciamo bene le attività dell'associazione e c'è molta interazione», spiega Graf, che sottolinea come il trasferimento a Mobilcity nel 2013 abbia avvicinato le associazioni e creato sinergie, che a loro volta hanno approfondito la nostra conoscenza del settore. Ne hanno beneficiato tutti, dalle associazioni alle officine e ai loro dipendenti".
 



Roland Graf
Direttore di CP Mobil


Tredicesima e gestione della salute
Anche per quanto riguarda la previdenza, è fondamentale essere sempre all'ascolto, come sottolineano diversi aspetti. La gamma di prodotti pensionistici di CP Mobil è stata costantemente sviluppata in linea con le esigenze dei clienti e adattata al settore della mobilità; c'è un'offerta adatta a tutte le dimensioni delle aziende e ai lavoratori autonomi. Grazie a una buona gestione e ad attività commerciali di successo, i contributi al rischio sono stati ridotti di cinque volte. I contributi ai costi amministrativi fatturati non sono mai stati aumentati in passato e rimangono a un livello molto basso. La stabilità del fondo ha inoltre permesso di pagare una tredicesima ai pensionati nel 2008, nel 2013 e nel 2022. Si tratta di una performance eccezionale, che Roland Graf commenta con soddisfazione: «Con noi anche i pensionati sono ben assistiti».

Il Corporate Health Management (CHM), introdotto nel 2009, è diventato una storia di successo. Si basa sull'idea che dipendenti sani e motivati siano un fattore importante per il successo di qualsiasi azienda, che a sua volta ne trae beneficio. Ad esempio, migliorando la salute fisica e mentale dei dipendenti, si può aumentare la motivazione, ridurre l'assenteismo e i tassi di fluttuazione, aumentare la produttività e la qualità del lavoro e ridurre l'assenteismo, risparmiando così sui costi. O come dice Roland Graf: «CP Mobil aiuta i suoi membri a proteggere e promuovere la salute dei lavoratori. Questo servizio gratuito contribuisce a salvaguardare lo sviluppo della disabilità e quindi a stabilizzare i costi contributivi a un livello sano».

La collaborazione con gli assicurati sta funzionando molto bene: sono stati evitati casi di prestazioni e l'83% delle presunte assenze dal lavoro di lunga durata è stato riattivato, il che è stato un fattore decisivo per le riduzioni dei contributi ottenute. Le cifre sono impressionanti: in media, i dipendenti si assentano per quasi undici giorni all'anno, di cui sette-otto per malattia. Il costo di tutte queste assenze rappresenta in media il dieci per cento della massa salariale. Conclusione: il potenziale economico nel settore della malattia è enorme.

La sicurezza prima di tutto Come ogni azienda responsabile, lo sviluppo è al centro delle preoccupazioni di CP Mobil. «In questo contesto, l'accento è sempre stato posto sulla sicurezza e sulla stabilità, oltre che sulle esigenze degli iscritti», spiega R. Graf. La cassa pensioni si trova ad affrontare una serie di sfide, come il ritardo nella grande riduzione della conversione delle pensioni (revisione LPP). La pressione finanziaria è grande (alto tasso di conversione delle pensioni e aumento dell'aspettativa di vita), ma CP Mobil è ben posizionata. «Non esitiamo a fare aggiustamenti strategici, sempre con l'obiettivo di offrire ai nostri assicurati la migliore soluzione assicurativa sociale possibile.»

Il fatto che le decisioni vengano prese con prudenza e a vantaggio degli assicurati delle compagnie affiliate si riflette nel fatto che CP Mobil non è mai andata in scoperto dalla sua fondazione, nonostante l'aumento degli investimenti personali. Negli ultimi anni CP Mobil è stata e continua a essere esposta a forti turbolenze di mercato, ma a lungo termine si spera di poter tornare a ottenere rendimenti più elevati, a beneficio sia degli assicurati sia degli iscritti.

Per saperne di più su : pkmobil.ch/it/home
 
Un ringraziamento di fine anno: «I numeri fanno la forza!» La fine dell'anno è sempre un momento per ringraziare, e lo fa anche il direttore Roland Graf attraverso AUTOINSIDE. Ai dipendenti della cassa di compensazione e della cassa pensione Mobil, nonché alla presidenza e ai rappresentanti delle associazioni, per l'eccellente collaborazione in seno alla commissione della cassa AK e alla commissione assicurativa CP. «I numeri fanno la forza», ha dichiarato R. Graf. Sono stati ringraziati anche i rappresentanti dell'UPSA, in particolare : Nicolas Leuba, vicepresidente del CC e membro della commissione assicurativa del PC; Markus Aegerter, membro della commissione fondi del CC; Enrico Camenisch, membro della commissione assicurativa del PC.
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie

Aggiungi commento

12 + 3 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

Commenti