Altro presidente, altro tentativo

Geneva International Motor Show

Altro presidente, altro tentativo

19 giugno 2023 agvs-upsa.ch – Alexandre de Senarclens è il nuovo presidente del «Comité permanent du Salon international de l’automobile» di Ginevra. Dal 26 febbraio al 3 marzo 2024 il Salone dell’automobile farà definitivamente ritorno nella città sul Rodano per festeggiare il suo centenario.
 
gims_artikel.jpgSandro Mesquita, direttore generale (a sinistra), e Alexandre de Senarclens, nuovo presidente (a destra) Foto: GIMS/Guillaume Megevand

pd/jas. In occasione dell’assemblea del Consiglio di Fondazione e del Comitato, l’organo supremo per l’organizzazione del Salone dell’automobile di Ginevra (GIMS) ha eletto all’unanimità Alexandre de Senarclens nuovo presidente della Fondazione. Alexandre de Senarclens ha conseguito una laurea in giurisprudenza presso l’Università di Friburgo e un master in giurisprudenza (LL.M.) presso la Georgetown University di Washington D.C. Dal 2010 è partner di uno studio legale di Ginevra. Parallelamente alla sua carriera in ambito giuridico, si impegna a livello politico per il PLR. I Liberali radicali di Ginevra dal 2003, di cui è stato presidente dal 2015 al 2019. Oggi è deputato al Gran Consiglio di Ginevra.

gims_artikel_katar.jpgPer dieci giorni in ottobre, l'automobile sarà celebrata in Qatar e saranno presentati i modelli più prestigiosi.

«Siamo lieti di avere un presidente esperto e impegnato come Alexandre de Senarclens, che sappia affermare e far progredire ulteriormente il Salone internazionale dell’automobile di Ginevra», ha commentato Sandro Mesquita, direttore generale del GIMS. «Per me è un grande onore rilevare la presidenza di un evento così importante, che contribuisce in modo significativo alla buona reputazione internazionale di Ginevra. L’importanza di questa manifestazione per l’economia regionale e il settore automobilistico svizzero è molto grande», ha dichiarato Alexandre de Senarclens commentando il suo nuovo compito. «Per le marche e i loro importatori, il GIMS rappresenta un’eccellente vetrina sull’innovazione tecnologica nel settore. Il team del GIMS è fortemente motivato ad organizzare due show automobilistici: uno a Doha quest’autunno e uno a Ginevra alla fine di febbraio 2024.»

gims-artikel_2.jpgE poi, da lunedì 26 febbraio 2024 a domenica 3 marzo 2024, il Salone dell'automobile celebrerà finalmente il suo ritorno a Ginevra.

A partire dal 1° luglio 2023 Alexandre de Senarclens subentrerà a Maurice Turrettini, che è giunto al termine del suo mandato dopo un totale di dodici anni. «Negli ultimi anni abbiamo sviluppato con passione il GIMS e superato le grandi sfide legate alla pandemia di Covid. Oggi l’evento è sulla strada giusta per tornare a guardare al futuro», afferma Maurice Turrettini. E proprio questo futuro prevede sia la prima edizione del Geneva International Motor Show Qatar, che si terrà a Doha dal 5 al 14 ottobre 2023, sia il Salone dell’automobile di Ginevra, che da lunedì 26 febbraio a domenica 3 marzo 2024 festeggerà il suo ritorno e i suoi cento anni di prestigioso evento internazionale.

Ulteriori informazioni: genevamotorshow.com/it/geneva-2024
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie

Aggiungi commento

5 + 10 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

Commenti