Amore a seconda vista

meccatronica di automobili

Amore a seconda vista

30 settembre 2021 agvs-upsa.ch – Liliane Schmid sta seguendo la formazione di meccatronica di automobili presso il Garage Marti AG di Niedergösgen (SO). È stata necessaria una deviazione prima di trovare la professione in cui il suo talento fosse pienamente valorizzato. Una conversazione sul fascino dell’automobile, sui cliché e su una MG ZS 180 come punto di partenza.


Fonte: UPSA-Media

cst. A volte la felicità arriva al secondo tentativo. Per Liliane Schmid è stato così. Oggi è al terzo anno di apprendistato come meccatronica di automobili presso il Garage Marti AG di Niedergösgen (SO). Sono le 7:30 quando esegue una diagnosi del veicolo di un cliente. «Vedere i progressi delle riparazioni e risolvere con successo i difetti mi fa sentire bene», spiega la ventiduenne sorridendo. Liliane Schmid è affascinata dalla sinergia tra conoscenza pratica e teorica. «Ciò che imparo alla scuola professionale lo vedo davanti ai miei occhi il giorno dopo, nella quotidianità dell’officina. È fantastico.»

Liliane Schmid voleva provare questa sensazione positiva durante la formazione già durante il suo primo tirocinio come operatrice socioassistenziale con specializzazione nell’assistenza alle persone portatrici di handicap. Ma non ha mai fatto veramente clic, nemmeno quando ha lavorato per un certo periodo. «Mi sono resa conto che qualcosa doveva cambiare e che non è sbagliato imboccare una nuova strada», ripensa. Ma qual è quella giusta? Il caso ha voluto che proprio in quel momento la sua vecchia MG ZS 180 si guastasse di nuovo. Ha comprato un libro specializzato e ha controllato che cosa era stato fatto nell’ultima assistenza e ha capito di quale errore si trattava.

Durante la lettura ha colto l’ambizione. «Voglio rimettere in sesto la MG da sola», si disse. Schmid ha preso il coraggio a quattro mani, ha raccolto i documenti di candidatura e li ha consegnati di persona al Garage Marti AG. Lo conosceva di passaggio. «Mi sono resa conto di aver consegnato i miei documenti al titolare Bruno Christen solo quando sono tornata a casa», afferma sorridendo. Quella stessa settimana è arrivata per la prima volta in officina e ha svolto uno stage di orientamento. L’armonia era tale che poco dopo ha firmato il contratto di tirocinio.

«Nel mio primo apprendistato ho imparato molto, soprattutto a livello interpersonale», spiega Liliane Schmid. «Ma mi sono realizzata appieno solo nel settore automobilistico.» Nel team, composto anche da un secondo aspirante meccatronico di automobili, si sente a suo agio. «Ci intendiamo bene. A volte i toni sono un po' rudi, ma questo è un ambiente ideale per esercitarsi a non prendere sempre tutto sul personale.» Non può che esprimere supposizioni sul motivo per cui ogni anno siano solo una manciata di donne che iniziano un apprendistato come meccatronica di automobili. «Penso che in generale le donne abbiano grandi aspettative per se stesse e siano riluttanti a imparare una professione tecnica», ritiene Schmid. Inoltre, l’idea diffusa di dover essere un «maschiaccio» frena molte donne. «Ma non è affatto così! Le donne sono ormai parte integrante della quotidianità dell’officina.»

Liliane Schmid è una degli undici apprendisti, di cui due donne, con un contratto presso il Garage Marti AG. Nel garage dell’UPSA con sedi a Niedergösgen e Hägendorf, nel Canton Soletta, la mancanza di nuove leve è praticamente inesistente. «Ci adoperiamo con ogni mezzo per trovare apprendisti adatti e formarli in quattro diversi gruppi professionali. Ne vale la pena», spiega Ronnie Peier, vicedirettore e responsabile Tecnica. Tra questi rientrano le attività sui social media, l’offerta di stage di orientamento, la partecipazione al progetto cantonale di marketing per i posti di tirocinio «Giornate pratiche nella professione» nonché la visita e la presentazione delle professioni automobilistiche nelle scuole medie. Inoltre, i posti di formazione vacanti sono pubblicati nella borsa dei posti di tirocinio Lena e sul sito web dell’azienda.

Oltre ai guasti della MG ZS 180 di Schmid, proprio questo impegno di Garage Marti AG e le informazioni fornite dall’UPSA sono stati decisivi per il suo ingresso nel settore automobilistico. «I video sulla formazione professionale su professioneauto.ch, ad esempio, offrono un’eccellente panoramica della quotidianità aziendale», spiega. In generale, consiglia ai giovani che si trovano nella fase di scelta della professione di informarsi al meglio e di svolgere gli stage di orientamento. «Aiuta enormemente», afferma Liliane Schmid per esperienza diretta. «E bisogna parlare assolutamente dell’argomento, sia con i genitori sia con i colleghi; lo scambio è molto prezioso!» 
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie

Aggiungi commento

2 + 13 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

Commenti