ZF presenta Ax Trax 2

Veicoli commerciali

ZF presenta Ax Trax 2

21 novembre 2023, agvs-upsa.ch – Il fornitore di tecnologie automobilistiche e industriali ZF ha recentemente presentato le sue ultime trasmissioni elettriche per assali per veicoli commerciali. La nuova generazione di azionamenti modulari è adatta a un’ampia gamma di applicazioni, dai veicoli leggeri per la distribuzione agli autocarri da 44 tonnellate. 
Sascha Rhyner


ZF ha presentato quest’anno innovazioni per l’elettrificazione dei veicoli commerciali. Foto: ZF

La divisione Commercial Vehicle Solutions (CVS) di ZF ha sottolineato il suo impegno verso il futuro completamente elettrificato della mobilità con il suo ultimo sistema modulare e-mobility. Dotata di tutte le tecnologie chiave di cui i costruttori di veicoli commerciali hanno bisogno per elettrificare i loro veicoli, la gamma di prodotti comprende ora le unità centrali Ce Trax 2 completamente elettriche, le unità per asse Ax Trax 2 e i componenti elettronici. I sistemi di e-drive integrati e modulari sono adatti a veicoli e rimorchi leggeri, medi e pesanti e consentono un funzionamento silenzioso e privo di emissioni.

«Con il kit modulare per la mobilità elettrica, ZF è in grado di offrire ai suoi clienti tutto ciò di cui hanno bisogno per elettrificare i loro veicoli commerciali, dai veicoli per le consegne dell’ultimo miglio agli autocarri da 44 tonnellate», afferma Winfried Gründler, responsabile della linea di prodotti Powertrain Systems della divisione CVS di ZF. «Il sistema modulare comprende assali e sistemi di trasmissione centrale scalabili. Come altri sistemi elettrici di ZF, questi seguono l’approccio dell’apertura tecnologica e possono essere combinati con una batteria o una cella a combustibile, ad esempio. Il sistema modulare è completato da un’ampia gamma di componenti elettrici sviluppati e prodotti internamente».

Basato sull’asse, completamente integrato e con un design compatto
Ax Trax 2 massimizza lo spazio disponibile per il carico o l’abitacolo e per le batterie e aumenta la flessibilità di progettazione del costruttore per i futuri concetti di veicolo. Gli azionamenti possono essere completamente sincronizzati con le funzioni chiave del veicolo, come i sistemi di frenata, ADAS e di guida automatizzata, per migliorare la sicurezza e l’efficienza del veicolo. È inoltre possibile lo scambio di informazioni di sistema dall’assale elettrico con sistemi digitali e telematici avanzati tramite CAN bus.

Ax Trax 2 è disponibile in due versioni: Ax Trax 2 consente una potenza continua di 210 kW. Ax Trax 2 dual con due motori elettrici integrati è ideale per i veicoli commerciali pesanti e offre 380 kW di potenza continua. Entrambi i modelli sostituiscono il motore, la trasmissione, l’albero di trasmissione e l’asse convenzionale per elettrificare un veicolo commerciale. Questo prodotto offre ai produttori di veicoli commerciali una nuova libertà di progettazione, ad esempio per aumentare la capacità della batteria, migliorare l’aerodinamica e abilitare le funzioni di guida automatizzata.


ZF ha presentato le sue ultime tecnologie di e-drive, che consistono nei nuovi azionamenti per asse Ax Trax 2 (sopra) e negli azionamenti centrali CeTrax 2 (sotto), entrambi con una potenza continua di 210 kW o 380 kW, a seconda della versione.


Soluzioni per ogni applicazione
Utilizzando un approccio unico, scalabile e modulare alla piattaforma, ZF può aiutare i clienti a elettrificare tutte le classi di piattaforme di veicoli commerciali, da quelle esistenti a quelle completamente nuove. Utilizzato come asse motore elettrico nei semirimorchi, Ax Trax 2 può anche recuperare energia elettrica durante la frenata. Questa viene temporaneamente immagazzinata in una batteria e può essere utilizzata dall’asse elettrico per sostenere la trazione del camion. In questo modo si apre un potenziale considerevole, finora inutilizzato, per ridurre il consumo di carburante o di energia e le emissioni di CO2. Allo stesso tempo, aumenta la sicurezza dell’intera combinazione.

Inoltre, ZF offre componenti elettronici sviluppati specificamente per i requisiti dei veicoli commerciali. La modularità consente ai produttori di utilizzare i sistemi di trasmissione completi di ZF o, in alternativa, di combinarli con i propri componenti, sfruttando così le sinergie e le interfacce comuni. I componenti comprendono motori elettrici (PSM), inverter a base di carburo di silicio (SiC), unità di controllo e-drive, attuatori elettronici e trasmissioni a più velocità.
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie

Aggiungi commento

5 + 3 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

Commenti