Da tempo molto più di un semplice garage

Garage Graf AG di Zetzwil

Da tempo molto più di un semplice garage

7 ottobre 2022 agvs-upsa.ch – Il garage si trova sulla Brühlstrasse a Zetzwil da 50 anni – e dal 2019 Claudia Müller-Graf e Martin Perreten sono responsabili della direzione. Nell’azienda AGVS specializzata in Opel e Chevrolet, i due hanno svolto diversi lavori di riordino e ristrutturazione per preparare il garage al futuro.

20220410_graf_artikelbild.jpg
Martin Perreten, amministratore delegato, e Claudia Müller-Graf, amministratore delegato e proprietaria. Foto: Media AGVS

jas. La pluriennale concessionaria Opel e Chevrolet sulla strada di passaggio a Zetzwil (AG) è nota ben oltre la regione. Non solo per il suo servizio affidabile, ma anche per i simpatici manifesti pubblicitari. Con questi, il socio UPSA – che nel 2022  festeggia il cinquantenario – mette in risalto i propri servizi. Per un manifesto o un annuncio, il team dei collaboratori si trasforma in una band del rock. Per la stagione degli pneumatici, il team dell’officina dà il benvenuto in berretto e uniforme da pilota, con lo Zeppelin Goodyear sullo sfondo, rivolgendo un invito alla clientela: «Volate con noi nel cielo degli pneumatici!»

Davvero intelligente, perché in questo modo il team motivato è riuscito a richiamare sull’azienda specializzata non solo l’attenzione della clientela abituale un po’ più anziana, ma anche dei conducenti più giovani. «Abbiamo deciso consapevolmente di essere un po’ più sfacciati nel marketing e nella pubblicità. Avevamo anche qualche idea sugli eventi, ma poi è arrivata l’emergenza coronavirus», rivela il direttore Martin Perreten. «Mettere tutto da parte è stata dura. Prima del coronavirus avevamo sempre tra le 200 e le 400 persone ai nostri eventi. E come garage piccolo bisogna mettersi in vista nella regione ed essere presenti con la clientela.» Gli argoviesi hanno cercato di ampliare la clientela anche con altre idee, come orari speciali di apertura durante la stagione degli pneumatici. «Dopo l’acquisizione del garage da mio padre, abbiamo capito che avevamo bisogno di una nuova immagine», ricorda Claudia Müller-Graf, direttrice e titolare. Il passaggio alla nuova generazione, da padre a figlia, si è concluso nel 2019 con un aperitivo per la clientela e una cerchia di VIP. Così come la separazione dal reparto veicoli commerciali, situato dall’altro lato della strada, la Granu Nutzfahrzeuge AG, che è stata rilevata dal fratello di Claudia. «La riorganizzazione e la suddivisione dei settori sollevavano anche molte questioni irrisolte. Perché prima non ci si preoccupava tanto dell’infrastruttura e degli strumenti e alcune cose facevano la spola tra le due aziende», spiega Perreten. «Con l’aiuto di una fiduciaria abbiamo strutturato e suddiviso tutto in modo ordinato», aggiunge Müller-Graf. E prosegue: «Questo ha fatto chiarezza e, in parte, ci ha aperto gli occhi. Ma ora possiamo di nuovo agire e non semplicemente reagire.»


20220410_graf_artikelbild2.jpg
Da 50 anni, il membro dell'AGVS è un valore sicuro per gli automobilisti della regione.

L’azienda a conduzione familiare le sta a cuore, tuttavia, come il suo socio Martin Perreten, ha pagato un prezzo elevato. Entrambi avevano problemi di salute e hanno scampato a malapena il burn-out. «Per 20 anni sono stata nel garage ogni sabato e all’inizio trascorrevo qui quasi tutto il fine settimana insieme a mio marito. Ad esempio, ci siamo occupati dei lavori nel circondario.» Per 24 ore su 24 il garage era nella mente dei due capi. Questo li ha logorati. Ma entrambi hanno imparato la lezione. Come per la conduzione dei garage, si sono riorganizzati come team di gestione e hanno suddiviso i lavori. «Ad esempio, due lunedì al mese mi concedo una giornata libera e mi prendo cura dei miei nipoti: è fantastico», racconta Claudia Müller-Graf con gli occhi raggianti. 

Leggete l’intera Colazione dal garagista nell’edizione di ottobre di AUTOINSIDE.
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie

Aggiungi commento

5 + 0 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

Commenti