Le spese di cambio e di riattivazione sono soppresse

Autoscout24: Breaking News

Le spese di cambio e di riattivazione sono soppresse

27 giugno 2022 agvs-upsa.ch – I colloqui tra l’UPSA e il suo partner di lunga data stanno portando frutti: Autoscout24 elimina le spese di cambio e di riattivazione e rimborsa quelle già pagate. On questo passo, il partner di lunga data dell’UPSA dimostra di ascoltare la «voce del mercato». 

20210827_autoscout_artikelbild.jpg
Fonte: Autoscout24

mig. Autoscout24 reagisce all’insoddisfazione di molti garagisti, denunciata dall’associazione centrale UPSA e da molte sezioni. Le due seguenti clausole del nuovo contratto «Autoscout24» non sono più applicabili:
 
  • «Per ogni passaggio a un pacchetto inferiore (downsell o downgrade), Autoscout24 addebita una commissione di cambio pari al 10% del prezzo annuo lordo dell’ultimo contratto attivo».
  • «Per la stipula di un contratto da parte di un cliente che ritorna, Autoscout24 addebita una tassa di riattivazione pari al 10% del prezzo annuo lordo dell’ultimo contratto attivo».
Per eventuali spese di cambio o di riattivazione già fatturate non saranno più inviate richieste di pagamento. Autoscout24 si occuperà di rimborsare i clienti che hanno già pagato tali importi. Con questo passo, il partner di lunga data dell’UPSA dimostra di ascoltare la «voce del mercato». 
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie

Aggiungi commento

11 + 0 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.

Commenti