Nella vita quotidiana siamo noi stessi a decidere quanta energia consumiamo

I fattori che influiscono sul consumo di energia di un veicolo sono numerosi: la scelta del modello, il proprio stile di guida o lo stato ottimale dell’auto. Chi si informa e si comporta correttamente, tutela non solo l’ambiente, ma anche il proprio portafoglio.  

umweltbewusst_fahren_920px.jpg


Regole

Leggendo i dati dei costruttori sui consumi secondo norma dei veicoli leggeri, si vede che negli ultimi anni questo è calato nettamente. Le auto di oggi sono più potenti ma consumano meno. Tuttavia, il consumo effettivo di molte auto nuove è mediamente superiore dal 20 al 30% rispetto ai dati forniti dalla casa costruttrice. Concretamente, ciò significa che quando si percorrono 15’000 chilometri all’anno, si spendono in media 400-500 franchi in più di carburante di ciò che era stato preventivato sulla base dei dati del costruttore.
 


Per avvicinarsi il più possibile al consumo secondo norma, è necessario tenere presente i seguenti fattori:

  • Manutenzione a regola d’arte del veicolo
  • Accessori ottimali (pneumatici e lubrificanti)
  • Stile di guida efficiente dal punto di vista energetico (EcoDrive)
  • Uso intelligente delle utenze elettriche come riscaldamento e climatizzatore
  • Eliminazione di bagagli e portapacchi inutili.
     

Maggiori informazioni su questi fattori possono essere richieste anche al vostro garagista, ad esempio nel quadro del CheckEnergeticaAuto.


torna su