Ispettorato dell'ambiente

UPSA e Canton Ticino alleati nella difesa dell’ambiente

UPSA e la Divisione dell’ambiente del Canton Ticino hanno siglato recentemente un importante accordo per la sorveglianza e le periodiche verifiche nella protezione delle acque, dell’aria e nella gestione dei rifiuti presso le imprese attive nel settore automobilistico e dei trasporti in Ticino.

Attraverso questa importante collaborazione tra pubblico e privato, già attiva in gran parte della Svizzera, si vuole promuovere infatti l’autocontrollo e la responsabilità aziendale nella gestione delle normali attività in conformità con le leggi sulla protezione dell’ambiente.

Un’efficace partnership capace di rispondere con incisività ed efficacia in un mondo sempre più confrontato all’inquinamento e allo smaltimento dei rifiuti.

L’importante accordo prevede infatti l’assegnazione dei controlli a ispettori professionalmente formati e riconosciuti idonei alle verifiche nelle aziende del settore dei trasporti, dipendenti di una ditta autorizzata che ha sottoscritto un contratto di collaborazione con l’Ispettorato per l’ambiente di UPSA Ticino.

Quest’ultimo d’altronde si impegna a organizzare corsi formativi in collaborazione con l’autorità cantonale, pubblicando liste delle ditte autorizzate a eseguire controlli periodici e impegnandosi a depennare chi, in futuro, non dovesse più assicurare adeguati standard qualitativi.

Nell’accordo l’ufficio cantonale verrebbe puntualmente aggiornato su modifiche e cambi di indirizzo aziendali nonché sui risultati di tutti i controlli, riservandosi poi il diritto ad accertare la qualità delle ispezioni e l’attività degli stessi controllori, anche attraverso incontri annuali con l’UPSA per fissare obiettivi, indicatori di qualità e parametri da rilevare.

Una collaborazione sicuramente decisiva per una migliore qualità ambientale del nostro Ticino e un ulteriore esempio dell’impegno profuso da una categoria professionale da sempre in prima linea nella riduzione dell’inquinamento.

Attività pianificate nel 2017 per l'attivazione del nuovo servizio:
1) Giovedì 27 luglio alle ore 20 serata informativa per candidati Ispettori ambientali a Cadenazzo
2) 23+24 ottobre 2017 corso di formazione per candidati Ispettori ambientali
3) Lunedì 30 ottobre ore 18:30 presso Auditorium BancaStato a Bellinzona: serata informativa aperta a tutti sulla nuova      organizzazione del controllo e relativi obiettivi.
4) Giovedì 23 novembre ore 18:30 presso Centro UPSA a Biasca: serata informativa rivolta a tutte le ditte del settore automobilittico sul funzionamento dei controlli di protezione ambientale e come comportarsi per essere in regola.

Indirizzo per segnalazioni anonime di irregolarità:    dt-spaas@ti.ch     
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie