Seggiolini auto: installazione limitata anche nelle grosse vetture

30 luglio 2015 agvs-upsa.ch - Un seggiolino auto non è necessariamente adeguato per tutti i modelli di veicoli. Anche quest’anno, il TCS ha esaminato numerose vetture familiari dal punto di vista dell’attitudine al trasporto di bambini.

Il TCS ha esaminato quest’anno 13 auto familiari molto richieste per la loro "idoneità al trasporto di bambini". Dal giugno del 2010, esattamente 100 vetture sono state sottoposte al test del TCS. Sebbene ora quasi tutti i veicoli nuovi siano equipaggiati di ancoraggi Isofix e Top-Tether, i modelli esaminati non hanno sempre risposto alle attese. Dei 13 modelli presi in considerazione, 11 hanno già superato il test di collisione allargato Euro-NCAP e hanno tutti ottenuto cinque stelle nella sicurezza dei bambini. Questo risultato, però, non rivela se l’installazione di un seggiolino sia semplice oppure complicata e se la vettura possa accogliere più seggiolini. Questa lacuna è colmata dal test pratico del TCS, che esamina la possibilità di sistemare seggiolini sui sedili, lato conducente o posteriori, assegnando voti che vanno da "non adatto" a "ottimo".

Due bambini possono sempre essere trasportati in condizioni soddisfacenti
Su tutti i veicoli testati, possono essere trasportati almeno due bambini, in modo "soddisfacente" e conformemente alle prescrizioni legali. La nota massima di cinque stelle è stata attribuita ai tre modelli che dispongono di sette posti: Peugeot Partner Tepee, Renault Espace e VW T5 Multivan. Questi tre veicoli consentono il trasporto di almeno quattro bambini in modo soddisfacente oppure di cinque con alcune restrizioni, di cui tre sistemati sulla seconda fila di sedili con almeno »buone” condizioni di posto. La VW Passat Variant ha ottenuto quattro stelle: è in grado di ospitare tre bambini sui sedili posteriori, di cui due in »buone” condizioni.

Sette veicoli oggetto del test hanno ottenuto tre stelle: Ford Tourneo Connect offre certamente spazio a sufficienza per tre seggiolini sul sedile posteriore, ma il fondo inuguale non è adatto all’installazione di seggiolini con piede di sostegno. I modelli Audi A3 Sportback, Ford Mondeo Station Wagon, Kia Sorento, Mercedes-Benz GLA, Suzuki Vitara e Subaru Outback non offrono spazio a sufficienza o presentano restrizioni tecniche che impediscono la sistemazione di tre seggiolini sul sedile posteriore.

I due modelli rimanenti hanno ottenuto due stelle: Nissan X-Trail presenta istruzioni d’uso restrittive e dei limiti; Jeep Renegarde dispone anch’essa di istruzioni d’uso restrittive e, in più, propone solo due posti »soddisfacenti” alle due estremità del sedile posteriore.

Piu informazioni e i risultati in dettaglio: https://www.tcs.ch/it/il-club/media/stampa/comunicato-stampa/2015/seggiolini-bambini-auto-2015.php





 
Feld für switchen des Galerietyps
Bildergalerie